Ricette tradizionali vegane, ovvero come la cucina italiana diventa veg

C’è chi lo fa per questioni etiche, chi per una scelta alimentare ben precisa. In ogni caso, il veganesimo è sempre più diffuso e sono moltissime le persone che scelgono di rinunciare a latticini, uova e carne, ovvero a tutti i derivati animali, preferendo una dieta completamente verde. A volte, tuttavia, si sente la nostalgia dei piatti della tradizione… È normale e non ci si deve sentire in colpa!

Il bello, tuttavia, è che possiamo in qualche modo replicare le ricette della tradizione in chiave vegana: sostituendo gli ingredienti di origine animale con altri di origine vegetale di potranno gustare ricette vegane dal sapore classico!

Ricette tradizionali vegane, ovvero come la cucina italiana diventa veg: la versione vegana delle ricette della tradizione italiana

Il ragù

Al posto del ragù di carne, possiamo preparare il ragù di seitan: il sapore è delizioso, la consistenza molto simile a quella del sugo tradizionale di carne e le proteine sono tutte vegetali! La ricetta è questa: tritiamo una cipolla e una carota e mettiamole a rosolare in padella, e nel frattempo tritiamo finemente del seitan precotto. Facciamolo cuocere con le verdure, aggiungiamo dopo cinque minuti un barattolo di polpa fine di pomodoro e del rosmarino tritato e lasciamo cuocere per trenta minuti.

Le lasagne

Per le lasagne veg, usiamo il ragù precedente, versandolo su alcune sfoglie di pasta vegana e utilizzando la besciamella natural.

lasagne-veg.jpg

La bistecca

Ma come, la bistecca vegana? Sì, ma non di quelle confezionate! Io la bistecca vegana la preparo semplicemente con un cavolfiore e dell’olio. Prendo un bel cavolfiore bianco, lo taglio a fette spesse e le metto in una griglia antiaderente dopo averle spennellate con un po’ d’olio aromatizzato alle spezie. Lascio cuocere per cinque minuti per lato (o comunque fino al grado di cottura desiderato) e servo così, senza null’altro. Sono deliziose!

Il risotto allo zafferano

Questa è la ricetta tradizionale del risotto allo zafferano, o risotto milanese. La versione veg? Basta rosolare la cipolla inizialmente solo nell’olio al posto del burro e mantecare alla fine con del lievito alimentare in scaglie!

La carbonara

Un primo della tradizione che meno veg non esiste, ma che nella sua versione veg è altrettanto delizioso! Per fare la carbonara vegana, mentre cuociamo la pasta, prepariamo il sugo in questo modo: in una padella facciamo rosolare mezza cipolla tritata in un filo d’olio, quindi versiamo un bicchiere di panna di soia o di avena. Tagliamo a cubetti mezza confezione di seitan affumicato, aggiungiamolo in padella e cuociamolo insieme alla panna, aggiungendo dopo cinque minuti anche un cucchiaino di curcuma. Aggiungiamo un bicchiere di acqua di cottura al sugo non appena la pasta è cotta, scoliamola e mescoliamola in padella! Serviamo con una spolverata di pepe.

carbonara-veg.jpg

Il fritto misto

In questo caso, via alle verdurine in pastella fritte! Basta impanarle con acqua e farina, oppure con acqua, olio e pan grattato. Buonissima è anche la salvia fritta: scegliamo foglie grandi e biologiche.

Il tiramisù

Per fare il tiramisù vegano basta assemblare ingredienti veg preparati con procedimenti che non prevedano alimenti di origine animale. Per il tiramisù tradizionale servirebbe infatti la crema al mascarpone, che possiamo sostituire con della panna di soia montata con dello zucchero a velo; dei biscotti savoiardi o pavesini (da sostituire semplicemente con altri biscotti inzupposi vegani) da inzuppare nel caffè; e infine del cacao amaro. Facciamo i nostri strati e il tiramisù vegano è pronto!

tiramisù-veg.jpg

Ti potrebbe interessare anche

Grigliata vegetariana, l’alternativa al classico barbecue
Cos’è il seitan e come possiamo utilizzarlo in cucina
7 ricette di mopur in autunno
Cos’è il seitan e con quale frequenza utilizzarlo
Cannelloni vegetariani
Pudding al burro di mandorle per colazione. In barattolo!
I jiaozi, ravioli cinesi di verdure al vapore
Muesli tropicale fatto in casa
Torta estiva di ciliegie
Fusilli integrali con pesto di nocciole e basilico
Sfogliette veg di biete, pinoli e uvetta
Gli involtini di verza ripieni di verdure
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg