Pudding al burro di mandorle per colazione. In barattolo!

Con il burro di mandorle fatto in casa è semplicissimo trovare sempre nuove colazioni e nuove merende, per proporre ai bambini pasti salutari ma tanto gustosi. Il pudding, ad esempio, è delizioso, e lo si può preparare la sera per la mattina! Con frutta e cereali, è un connubio perfetto di ingredienti benefici, ed è davvero, davvero delizioso.

Pudding al burro di mandorle per colazione in barattolo: la ricetta per una colazione a base di burro di mandorla, frutta e fiocchi d'avena

 

Ingredienti:

120 ml di latte di mandorla

2 cucchiai di burro di mandorle

3 cucchiai di semi di chia

1 cucchiaio di miele

qualche lampone (o un altro frutto di stagione)

mezza tazza di fiocchi di avena

Preparazione:

Prepariamo la ricetta direttamente nel barattolo di marmellata: versiamo il latte, i semi di chia, il burro di mandorle e il miele, mescolando molto bene con un cucchiaio (ma senza ottenere un composto super omogeneo: se il burro di mandorle rimane un po' "a grumi" è ancora più buono sotto i denti).

Aggiungiamo quindi i fiocchi di avena e mescoliamo ancora un po'. Chiudiamo con il coperchio e mettiamo in frigorifero. Durante la notte gli ingredienti si combineranno e mescoleranno tra loro i sapori e le consistenze.

La mattina basterà guarnire il nostro barattolo di pudding con la frutta fresca e mangiare mescolando tutto!

Giulia Mandrino 

 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg