Grigliata vegetariana, l’alternativa al classico barbecue

Barbecue fa estate, è proprio vero. Ma è altrettanto vero che non tutti mangiano carne, e che altri vorrebbero evitare le abbuffate di derivati animali tipiche delle grigliate estive.

La verità, tuttavia, è che possiamo fare delle pazzesche grigliate vegetariane a base di alimenti di origine naturale che non hanno nulla da invidiare ai classici barbecue di carne! Ecco quindi una selezione di alimenti da grigliare al posto dei tradizionali hamburger di carne, bistecche e spiedini.

Grigliata vegetariana, l’alternativa al classico barbecue: come organizzare la grigliata senza carne

I peperoni

Semplici e colorati, basta tagliarli a metà e pulire l’interno, grigliandoli bene e condendoli con sale e olio.

Le zucchine e le melanzane

Classiche e intramontabili, le zucchine grigliate e le melanzane grigliate sono ottime sia da sole che come accompagnamento. Tagliamole a fette non troppo sottili, così avranno una bella polpa succosa!

zucchine-grigliate.jpg

Del formaggio stagionato

È uno strappo alla regola ed è adatto solo ai vegetariani, non ai vegani, ma il formaggio sulla griglia è qualcosa di strepitoso! Meglio usare del formaggio duro, con crosta, in modo da farlo cuocere lentamente e a lungo, oppure delle fette spesse di formaggio nostrano.

Le pesche

Esatto, le pesche! Sono deliziose, acidule e dolci al punto giusto, e con la bruciacchiatura del barbecue acquisteranno un sapore ancora più irresistibile. Tagliamole a metà e appoggiamole sulla griglia, lasciando che si “righino” con il calore.

L’avocado

Idem l’avocado: tagliamone uno non troppo maturo a metà, ancora con la buccia, e cuociamolo sulla griglia così, senza nient’altro. Possiamo poi condirlo e mangiarlo con un cucchiaino.

Le pannocchie

In America sono abituati, noi un po’ meno, ma sono deliziose: basta pulirle bene, tagliare le estremità e lasciarle sul fuoco finché morbide e ben colorate.

pannocchie.jpg

Degli hamburger di ceci o di broccoli

Al posto dei classici hamburger di carne, basta scegliere quelli veg, come quelli di ceci (di cui trovate una ricetta qui) o di broccoli, sempre buonissimi e dal sapore curioso.

Gli spiedini

Naturalmente con tutto possiamo fare degli spiedini, mettendoci ciò che più amiamo (zucchine a rondelle, melanzane a cubetti, pesche, pezzetti di peperoni…) e grigliandoli sul barbecue con un po’ di marinatura.

Veggie_Skewers.jpg

Ti potrebbe interessare anche

Il post-isolamento dei bambini, tra alimentazione e movimento
4 motivi per inserire il cocco nella vostra dieta
I programmi di cucina salutare spingono i bambini a mangiare meglio
Cos’è il seitan e come possiamo utilizzarlo in cucina
7 ricette di mopur in autunno
Nu3, lo shop online per chi ama il naturale
Gli usi dell’olio di cocco
“Mamma, che fame!”, per i genitori di adolescenti che non vogliono rinunciare alla sana alimentazione
I modi per superare la fase in cui un bambino non mangia
Le voglie prima del ciclo mestruale
Fusilli con rucola, salmone e zenzero
Abitudini alimentari per una pelle perfetta
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg