Perché le mamme digital scelgono Lillydoo

Essere mamme digital significa essere mamme smart. Oddio, quante parole inglesi! Che in realtà nascondono qualcosa di molto semplice: furbizia, comodità ed efficienza. Essere digital significa sfruttare al meglio gli strumenti che il mondo digitale ci offre, ed essere smart significa organizzarci sempre al meglio.

Cosa c’entrano, in tutto questo, i pannolini Lillydoo? C’entrano, eccome! Perché per essere smart il più possibile anche nell’organizzazione della casa possiamo affidarci ai servizi digital di chi ci viene incontro. Proprio come l’abbonamento di Lillydoo.

Perché le mamme digital scelgono Lillydoo: essere smart significa affidarsi ai servizi online che ci facilitano la vita, anche quando si tratta di pannolini

Perché le mamme digital come noi, insomma, scelgono Lillydoo? I motivi sono svariati.

Innanzitutto, come dicevamo, per la comodità. Attraverso l’abbonamento mensile che possiamo sottoscrivere online in pochissimi passaggi e in tutta semplicità, infatti, i pannolini arrivano direttamente a casa, senza il rischio di rimanere senza nei momenti peggiori. Soprattutto per chi lavora questo è un servizio impagabile, e sono certa che concorderete con me.

In secondo luogo, per non sprecare. Perché nel momento in cui il bambino cambia taglia, possiamo switchare e ricalibrare l’abbonamento in pochissimi passaggi, aumentando la taglia e restituendo le confezioni non aperte (cosa che spesso non possiamo fare con i pannolini acquistati “normalmente”). In questo modo lo spreco (che noi combattiamo da sempre) quasi si azzera!

Sempre a livello consapevole, i pannolini Lillydoo sono assolutamente certificati (sono i primi ad aver ottenuto la certificazione MADE in GREEN di OEKO-TEX, essendo testati per le sostanze nocive secondo i criteri di sostenibilità delle linee guida OEKO-TEX, e sono quindi ideali per tutte le pelli, anche le più sensibili. Inoltre sono al 100% privi di profumi e di lozioni e la cellulosa che li compone è 100% priva di cloro (EFC), oltre che essere derivata da foreste gestite in modo responsabile (di nuovo, il nostro sentimento green ne esce soddisfatto).

E poi, non lo nascondiamo, sono BELLISSIMI. Le fantasie sono graziosissime, sempre nuove e pensate con cura, adatte alle varie stagioni e bellissime da vedere in fotografia. Perché, ammettiamolo, da vere mamme millennial scattiamo una miriade di foto al giorno ai nostri bimbi. Curiamo i loro outfit e li vestiamo deliziosamente, e i pannolini? Quando un pannolino è così bello, è impossibile non fotografare anche quello…

E poi, non ultimo, stanno bene anche quando li appoggiamo semplicemente a fasciatoio, evitando così di comprare contenitori che rubano spazio ed evitando di doverli stipare per forza nei cassetti.

Per provare la qualità, la comodità e la bellezza di Lillydoo, diventando così delle mamme ancora più smart, è possibile anche ricevere un pacchetto prova con i loro pannolini e le salviette umidificate all’acqua, pagando solamente le spese di spedizione!

Ti potrebbe interessare anche

Cambio pannolino: i trucchi che svoltano la vita
Pannolini e fuoriuscite notturne, i consigli e quali scegliere per evitarle
Pannolino al mare, meglio la mutandina!
Come risparmiare durante il primo anno del bambino
6 consigli per evitare le irritazioni da pannolino
Ma i pannolini scadono?
Come ottenere uno sconto per comprare i pannolini Lillydoo
La dispensa del bambino, cosa accumulare e cosa no
Quali pannolini scegliere per bambini con pelle sensibile
Qual è l’età giusta per togliere il pannolino
Come sopravvivere al primo anno del bambino
8 modi per rendere il cambio pannolino più comodo
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg