Come acquistare i pannolini online

La tecnologia non è qualcosa di inutile o frivolo, ma è un’innovazione che facilita la vita e che se utilizzata con coscienza e con attitudine smart permette di rendere la vita più confortevole, semplice e godibile, senza sensi di colpa. Ancora: la tecnologia permette di risparmiare. Non solo denaro, ma anche tempo, tempo che possiamo reinvestire passandolo con i nostri bambini. Tempo di qualità, insomma.

Un’idea intelligente in questo senso sono i pannolini online: acquistando i pannolini su internet, infatti, possiamo risparmiare sia sul prezzo di mercato dei singoli pacchi, sia sul tempo, senza dover per forza uscire a prendere i pannolini in blocco e senza ritrovarci a fare noiose scappate al supermercato quando ci ritroviamo senza.

Come acquistare i pannolini online: i modi per acquistare i pannolini online risparmiando tempo, denaro e fatica

Primo: è economico, perché possiamo acquistare i pannolini ad un prezzo inferiore rispetto a quello che troviamo al supermercato.

Secondo: ci togliamo la fatica di dover stipare la macchina e salire le scale con scatole pesanti e voluminose di pannolini.

Terzo: il tempo risparmiato (perché si risparmia tantissimo tempo!) possiamo utilizzarlo per stare davvero con i nostri bambini.

Acquistare pannolini online è semplice e consigliato, dunque. Per farlo, il modo più semplice è cercare nella grande distribuzione online la marca dei nostri pannolini preferiti, tenendo d’occhio le promozioni e acquistandone più pacchi quando in offerta. Ad esempio su Amazon, oppure nei negozi online delle farmacie e sugli shop dei marchi ecosostenibili (se puntiamo sui pannolini più green).

Se tuttavia non amiamo Amazon e se non ci va di stivare pacchi e pacchi di pannolini solo perché in offerta (invadendo la dispensa!), online possiamo trovare un’altra alternativa per compare pannolini: si tratta dell’abbonamento mensile, attraverso il quale. i genitori, sottoscrivendo la richiesta, possono ricevere a casa ogni mese la giusta quantità di pannolini, sempre della giusta taglia (perché basta un clic per cambiarla quando il bambino cresce), senza rischiare di rimanere senza e senza doverli acquistare in blocco (con la classica fatica del trasporto). Tra i vari servizi, quello migliore è sicuramente quello offerto da Lillydoo, azienda di pannolini qualitativamente eccellenti e belli da vedere.

Come si fa? Prima di tutto, è possibile testare la qualità dei pannolini chiedendo il pacchetto prova. Dopodiché, basta iscriversi sul sito e indicare le proprie preferenze (la taglia, il numero di pacchi mensili, eccetera). Dopo aver inserito il proprio metodo di pagamento comincerà quindi l’abbonamento, con l’invio dei primi pacchi. Nei mesi successivi i pannolini arriveranno automaticamente a casa, senza più il pensiero di doverli ordinare e senza fare altri calcoli.

Quando il bambino crescerà basterà cambiare nella propria pagina personale la taglia dei pannolini richiesti, restituendo eventualmente i pacchi ancora sigillati.

Si risparmia, quindi, poiché i pannolini in abbonamento Lillydoo costano il 25% in meno rispetto al prezzo di mercato, e soprattutto non si sprecano pannolini troppo piccoli che rischiano di venire buttati perché acquistati in offerta e poi divenuti stretti in pochissimo tempo.

Ti potrebbe interessare anche

I pannolini Lillydoo sono anche ecologici
Cambio pannolino: i trucchi che svoltano la vita
Pannolini e fuoriuscite notturne, i consigli e quali scegliere per evitarle
Pannolino al mare, meglio la mutandina!
Come risparmiare durante il primo anno del bambino
6 consigli per evitare le irritazioni da pannolino
Ma i pannolini scadono?
Come ottenere uno sconto per comprare i pannolini Lillydoo
La dispensa del bambino, cosa accumulare e cosa no
Perché le mamme digital scelgono Lillydoo
Quali pannolini scegliere per bambini con pelle sensibile
Qual è l’età giusta per togliere il pannolino
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg