Pickabook a Milano, il nuovo spazio dedicato a gioco e lettura

Si chiama Pickabook, e già il nome ci piace: gioca tra “Peek-a-boo” (il gioco del “cucù!” in inglese) e “Pick a book”, “scegli un libro”. Ed è un nuovo spazio dedicato proprio a queste due cose: il gioco e la lettura.

Si trova a Milano, in viale Abruzzi 72, ed è dedicato a tutti i bambini e a tutte le bambine (dai primi mesi di vita ai dieci anni di età) che vogliono giocare, leggere e divertirsi insieme in uno spazio meraviglioso.

Pickabook a Milano, il nuovo spazio dedicato a gioco e lettura: a Milano nasce Pickabook, il luogo per giocare, leggere e divertirsi

Libri, giochi, laboratori: chi più ne ha più ne metta. Ma Pickabook non è il solito “spazio gioco” dove piazzare i bambini. Pickabook è un luogo magico, pensato per tutti i bambini, ideato da persone competenti che hanno messo in pratica le teorie pedagogiche e architettoniche trasformandole in qualcosa di bellissimo, divertente, accessibile ed educativo.

Dal sapore nordeuropeo, Pickabook si trova nel centro di Milano ed è aperto tutti i pomeriggi dalle 14.30 alle 19. Vi si può accedere per partecipare alle attività e ai corsi proposti, oppure per lasciare che i bambini partecipino alle numerose attività di intrattenimento, con ingresso singolo (che include letture animate, giochi di costruzione, giochi di luce e ombre, laboratori artistici, attività sensoriali…). E tutti i giocattoli e le attività sono selezionati con cura, prendendo spunto dai metodi educativi, creativi e pedagogici più importanti e seri, come quelli di Maria Montessori o Bruno Munari.

Tra le attività proposte ci sono giochi, letture, spettacoli, laboratori… E poi ci sono i corsi, organizzati in flessibili moduli da 10 incontri rinnovabili, in modo da proporre ai bambini diverse attività facendogli poi scegliere quella che più gli piace (senza dover per forza continuare tutto l’anno!). Ad ottobre Pickabook ha in programma moltissime lezioni di prova gratuite per i corsi, e anche questo è un comodissimo modo per capire quale attività sia più nelle corde di ogni bambino.

piackabook-milano.jpg

Tra i corsi troviamo quello di fumetto, quello di inglese, lo yoga per cuccioli con mamma o papà, la Cartopoetica (per costruire libri con le proprie mani), corsi di teatro per bambini… E poi non manca uno spazio dedicato solo ai genitori, un punto di incontro per le mamme e i papà che vogliono confrontarsi, accompagnati da professioniste di valore ed esperienza in un luogo confortevole e attrezzato. E in questo senso non mancano nemmeno i corsi per i neogenitori, come quello di danza cullante, lo yoga per genitori e bimbi e il corso di massaggio infantile.

Bellissimo, poi, lo spazio dedicato ai libri, cuore pulsante di Pickabook a Milano: si chiama “Casa del libro” ed è un luogo dedicato alla lettura con una collezione di libri vastissima, per far sì che i bambini comincino ad apprezzare la lettura fin da piccolissimi, meravigliandosi e lasciandosi coinvolgere tanto dalle storie quanto dall’oggetto-libro.

pickabook-milano2.jpg

Ti potrebbe interessare anche

corsi.it, i corsi perfetti per le mamme
I corsi per mamme e bambini, un’opportunità di legame e divertimento
Il tempo delle mele, per una raccolta fai da te con i bambini
Codemotion Kids, i laboratori annuali per imparare la tecnologia e stimolare la creatività
Estate in città, gli appuntamenti per bambini al CityLife Shopping District
Rose&Mary, quando il delivery è healthy
Cosa fare al FuoriSalone 2018 con i bambini
Rugbytots, un open day a Monza per scoprire la motricità con la palla ovale
Due corsi davvero utili per indagare la nostra identità e farci spazio nel mondo
Mabarà, nuovo spazio a Milano per mamme e bambini
Le mostre a Milano in primavera per i bambini!
The Art of The Brick, i mattoncini più famosi in mostra a Milano
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg