Le biciclette per bambini di due anni

Se diciamo “i terribili due” un motivo c’è: i due anni sono l’età in cui un bambino ha imparato ormai a camminare, correre e parlare, e sembra essere inarrestabile. Anche perché sta scoprendo il mondo, e per farlo cerca allo stesso tempo indipendenza, rassicurazione, contatto e sfide nei confronti dei genitori.

Insomma, a due anni i bambini non stanno mai fermi o zitti. Ma è un’età anche bellissima, durante la quale i nostri figli imparano moltissime cose! Come ad andare in bicicletta, con cicli fatti apposta per loro.

In generale, noi siamo sostenitrici accanite delle bici senza pedali, o balance bike (qui trovate tutti i nostri articoli), ma non sono l’unica alternativa.

Se state quindi pensando di acquistare una bicicletta per bambini due anni, ecco la nostra selezione delle migliori alternative.

Le biciclette per bambini di due anni: quale bici per bambini scegliere per i nostri figli di due anni

In generale, decidere di insegnare ai nostri figli ad andare in bicicletta è una scelta bellissima, ammirevole e importante: la bici è infatti un mezzo completo, che permette loro di allenare i muscoli e la coordinazione, di muoversi liberamente all’aria aperta, ed è il mezzo ecosostenibile e salutare per eccellenza.

Ce ne sono di tutti i tipi, classiche, con rotelle o senza pedali, e ne troviamo per tutte le tasche, senza per questo rinunciare alla qualità.

La scelta deve ricadere in ogni caso su una bicicletta adatta all’altezza del bambino: rispettare la statura è quindi la prima regola. Tuttavia, non è un problema sceglierla un attimino più grande (basta che non sia TROPPO grande, causando instabilità e difficoltà): in questo modo, il bambino crescerà e potrà continuare ad utilizzarla per un po’ più di tempo (sappiamo quanto i bambini crescano a vista d’occhio!). Per capire se è adatta, basta controllare che il bimbo arrivi bene e comodamente ai pedali (o a terra, nel caso delle balance bike). Se la bicicletta che abbiamo scelto ha le rotelle, l’equilibrio non sarà un problema, perché saranno proprio le rotelle a garantire stabilità e il bimbo dovrà solo arrivare ai pedali.

Un altro consiglio in questo senso è scegliere biciclette o balance bike che siano regolabili (ovvero che il manubrio e il sellino siano regolabili); in questo modo assicureremo al bambino stabilità e comodità più a lungo.

Come dicevamo, la scelta migliore è comunque la balance bike, o bicicletta senza pedali. È adatta a tutti i bambini di due anni (poiché sono pensate per i bimbi dai 18 mesi ai 3 anni circa) e permette di imparare ad andare in bicicletta senza rotelle, perché i bambini imparano fin da subito l’equilibrio e la spinta.

Qui trovate i nostri consigli su dove acquistarle.

Un’altra soluzione è il triciclo, il classico gioco-mezzo per bambini che rappresenta una sorta di pre-bicicletta. In questo caso, non c’è bisogno di rotelle, perché le tre ruote permettono al triciclo di stare in piedi da solo. Il bambino non dovrà cercare l’equilibrio, ma semplicemente pedalare (in una posizione anche molto comoda). Ecco qui un articolo sui tricicli, su ciò che c’è da sapere e su quale scegliere in base all’età del bambino.

3a840151672d21bce15d3ed91de65f4d_L.jpg

Infine, la classica bicicletta: all’inizio, nella maggior parte dei casi è bene optare per biciclette per bambini con rotelle. Questo perché se i bambini non hanno mai utilizzato una balance bike non conoscono l’equilibrio che richiede l’andare in bicicletta. Grazie alle rotelle impareranno prima il concetto della pedalata e del curvare, e solo in un secondo momento l’equilibrio e la spinta.

Come dicevamo prima, per scegliere una bicicletta con le rotelle è bene tenere presenti l’altezza del bambino (prendendo una bicicletta adatta alla sua statura) e la presenza di sellino e manubrio regolabili.

Una prima bicicletta per bambini e bambine di due anni potrebbe essere questa di Dino Bikes, con rotelle staccabili, freno anteriore, sellino e manubrio regolabili, cestello anteriore e posteriore e cuscinetti in nylon.

81hSRFKC4BL._SL1500_.jpg

Per i bambini che amano i supereroi, molto bella questa di Spiderman, anche in questo caso regolabile per l’altezza del bambino, con gomme gonfiabili, ruote in acciaio e freni molto stabili.

810OuW5sfEL._SL1500_.jpg

Prima di salire in sella, in ogni caso, è sempre, sempre consigliato l’uso di caschetto e protezioni a gomiti e ginocchia! E via al divertimento.

Ti potrebbe interessare anche

Dove acquistare le bici senza pedali
La normativa per i seggiolini in bicicletta
Quale triciclo scegliere in base all’età
Il Giorno della Pieghevole, una festa per gli amanti della bicicletta
Mondobici, la vacanza alternativa per la famiglia
L’associazione FIAB e la bellezza di usare la bicicletta
"Tipi da bicicletta", una metafora della vita attraverso le due ruote
8 vantaggi delle bici senza pedali per i bambini
Come si portano i bambini in bicicletta?
Il trasportino bici per bambini: dal Croozer agli economici
Dalle principesse del Nord Europa il buon esempio delle mamme in bicicletta
Il Bici-Bus l'alternativa olandese ecologica ed economica allo scuolabus
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg