…E a dirlo non è una persona qualsiasi, ma Katia Beauchamp, CEO di Birchbox, un’azienda americana di abbonamento di prodotti cosmetici che va davvero alla grande. Durante una puntata del podcast Motherly l’imprenditrice ha parlato con la conduttrice riguardo alla sua esperienza con la maternità e il lavoro, chiacchierando non solo della sua esperienza come CEO e madre ma, soprattutto, come datrice di lavoro, notando come la maternità e la paternità rendano ...

Leggi tutto

Lo ribadiremo sempre, lo urleremo a pieni polmoni, lo scriveremo sui muri fino a che tutti non avranno capito fino in fondo: non esistono mamme di serie A e di serie B. Ogni famiglia è diversa, ogni mamma fa le scelte che ritiene più benefiche per i suoi figli, per la sua famiglia e per se stessa. Ecco perché non importa se si sceglie l’allattamento al seno o quello artificiale, non ...

Leggi tutto

“Per decenni in Italia i datori di lavoro hanno chiesto alle donne di firmare lettere di dimissioni in bianco da usare in caso di maternità”. Non è terribile? Eppure è la verità. Ed è così che inizia il nuovo video di “Moms don’t quit”, un tentativo di sensibilizzazione più importante che mai per mettere luce su questa pratica tremenda e purtroppo più diffusa di quanto crediamo. “Moms don’t quit”, le mamme ...

Leggi tutto

Eterno dilemma, la cui risposta idilliaca sarebbe: vivere per vivere. Basta. Il lavoro oggi ci sopraffà. Ci fagocita. Ci ingloba. E ognuno di noi è ciò che fa. Che tradotto in termini di tempo significa che ognuno di noi è il lavoro che svolge. Perché non riusciamo a staccarci? A non stressarci? Perché non riusciamo a concentrarci su ciò che è veramente importante, come la natura e la nostra vita? Non ...

Leggi tutto

(Foto credit: Johan Bävman) Due giorni. Questo è il congedo parentale concesso ai nostri papà dal Jobs Act. Quando la mamma partorisce, i padri possono stare a casa dal lavoro due giorni (più altri due nel periodo successivo, che però vengono sottratti alla madre). E quei due giorni probabilmente sono quelli che la madre e il bambino passano in ospedale. Quindi, diciamocelo: non c’è nemmeno il tempo di godersi la nuova ...

Leggi tutto

Il 13 marzo sapremo qualcosa di più: è fissata infatti per quel giorno l’udienza davanti al giudice. Il motivo? In poche parole, Sara è diventata mamma, la sua azienda l’ha trasferita a più di 250 km di distanza. E via con la denuncia, passo obbligato da un sistema che quando decide di licenziarti e non può farlo ricorre a tutte le strategie più basse. La storia di Sara Guerriero, quando il ...

Leggi tutto

No, non vogliamo le mimose. Non le vogliamo perché c’è ancora troppa violenza nei confronti delle donne, troppa discriminazione. E non è un fiore a cambiare le cose. Forse un gesto più concreto può valere di più, può sensibilizzare meglio. Ecco perché l’iniziativa di “Non una di meno” ci piace: uno sciopero femminile di 24 ore per la giornata dell’8 marzo. Niente mimose l’8 marzo, è meglio uno sciopero: l’invito di ...

Leggi tutto

Qualche mese fa fece molto scalpore la dichiarazione di Marina Abramovic, protagonista indiscussa della performing art: “Ho avuto tre aborti, un figlio sarebbe stato devastante per la mia carriera”. Parole fortissime, che anche le più affezionate all’artista hanno faticato a digerire. Tuttavia ognuno ha la sua opinione e il suo obiettivo di vita, per fortuna. E a sostenere la maternità anche in campo artistico ci ha pensato un’altra artista americana, Hein ...

Leggi tutto

L’Italia si sa è un paese straordinario, di una bellezza unica, pieno di storia e di cultura, si mangia sempre bene, dove vai vai sei certo di trovare almeno in quella regione in olio IGP, un vino DOC, un formaggio DOP, un prodotto tipico di artigianato locale e una serie arroccata di casupole storiche con qualche aneddoto da raccontare.  Siamo simpatici noi italiani, adattabili e generosi ma, c’è un ma, siamo ...

Leggi tutto

Chi l'ha detto che maternità e carriera stanno agli antipodi? Ormai sono sempre più le mamme che riescono a non sacrificare la carriera per stare con i pargoli tutto il giorno (e lo fanno anche bene, guadagnandoci in serenità per tutta la famiglia). Ora, per di più, stanno nascendo un sacco di spazi di coworking proprio per le madri lavoratrici in proprio, sulla scia dell'ondata degli spazi con postazioni libere ...

Leggi tutto

 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

Newsletter