Gli slip da ciclo, o mutande mestruali, sono una scelta green semplice ed efficace!

Non hanno un nome solo: le possiamo chiamare mutande da ciclo, mutande mestruali, slip assorbenti... Non importa come le chiamiamo: le mutande lavabili che assorbono il flusso mestruale sono una svolta decisiva per il mondo occidentale, abituato a produrre tonnellate e tonnellate di rifiuti indifferenziabili proprio a causa del ciclo.

Una scelta ecologica che già da tempo molte persone hanno fatto è passare alla coppetta mestruale: purtroppo, però, non è adatta a tutti i corpi e non tutte le persone mestruate ci si trovano bene. Ecco perché le mutande per il ciclo sono preziose: permettono di ridurre i rifiuti e gli assorbenti usa e getta puntando invece sul riuso. E sì, sono igieniche e, soprattutto, assorbono moltissimo!

Cosa sono le mutande mestruali lavabili

Le mutande da ciclo o mestruali sono un indumento intimo pensato per sostituire i più classici tamponi e assorbenti usa e getta. Si indossano come delle semplici mutandine, ma al contrario dei soliti slip la banda assorbente integrata assorbirà il flusso mestruale, in maniera efficace e molto comoda. Assorbono l'equivalente di ciò che assorbono due assorbenti o due tamponi. Dopodiché, le si sciacqua sotto l'acqua e le si mette a lavare in lavatrice con gli altri capi intimi.

Ne esistono di vari tipi, ma tendenzialmente le si trova come slip o culotte, a vita più o meno alta. Per chi ama i colori o i pizzi, ne esistono anche di ricamate o con pattern e disegni diversi.

Assorbono davvero?

Una delle domande che ci si pone prima di provare questi slip è se assorbano davvero evitando inconvenienti spiacevoli. La risposta è: le mutande da ciclo sono molto assorbenti e spesso la parte assorbente non si limita alla zona dell'inguine, ma sale fino alla schiena (come nel caso di questi slip) in modo che il sangue non strabordi durante la notte (ad esempio) o per i cicli più abbondanti.

Come organizzarsi durante la giornata

Assorbendo l'equivalente di due tamponi o due assorbenti, le mutande assorbenti lavabili non possono essere indossate per tutta la giornata. Il consiglio, quindi, è quello di portare con sé un sacchetto ermetico: si potranno così cambiare nel momento del bisogno, sciacquandole grossolanamente sotto l'acqua di un rubinetto, strizzandole e riponendole nello zaino o nella borsa. Una volta a casa si laveranno in lavatrice come specificato prima.

Ti potrebbe interessare anche

Il ciclo dopo il parto: quando arriva?
Coop abbasserà l'IVA sugli assorbenti: ecco quando, come e perché è importante
Tutto ciò che c’è da sapere sul diaframma contraccettivo
Perché la notizia degli assorbenti gratuiti in Scozia è una buona notizia per tutti
Come ridurre la plastica nella vita quotidiana
I benefici della coppetta mestruale
Come cambia il ciclo mestruale dopo il parto
Le voglie prima del ciclo mestruale
Rimedi naturali contro i dolori mestruali
Estrogeni e progesterone, gli ormoni del benessere
5 modi per rendere più piacevole il ciclo mestruale
Sì, le mestruazioni sono ancora un tabù, ed è assurdo
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg