John Gattoni e le sue indagini più famose

Un felino Sherlock Holmes, un peloso Signore in Giallo, un Cormoran Strike con impermeabile e coda nera: John Gattoni è il personaggio chiave per fare appassionare i nostri bambini ai gialli (ma anche alla graphic novel!), per immergerli nel piacere di un buon noir tutto per loro!

Perché se siete grandi lettori come noi, saprete che ogni tanto un bel libro giallo è ciò che ci vuole, per appassionarsi alla trama, arrovellarsi sulle possibili soluzioni e stare con il fiato sospeso fino alla attesa risoluzione. E, sì, esistono gialli anche per bambini! Come questo di Yvan Pommaux, una raccolta delle più belle e famose indagini del suo investigatore più famoso. Signore e signori, bambine e bambini, vi presentiamo John Gattoni!

John Gattoni e le sue indagini più famose: una graphic novel per bambini per appassionare anche i più piccoli al piacere dei libri gialli

John Gattoni - Le indagini più famose” è un libro uscito recentemente per Babalibri, scritto e illustrato dall’artista francese Yvan Pommaux, fumettista che ha creato per il mondo dell’infanzia dei libri che sono dei piccoli capolavori. Dalla sua matita è nato proprio John Gattoni, il gatto investigatore che vive in un mondo moderno abitato da uomini e animali antropomorfi, in una grande città che richiede sempre il suo aiuto per risolvere i crimini e le sparizioni più strani e ingarbugliati.

Questo libro è quindi una raccolta delle sue tre indagini più famose e amate, quelle più iconiche, che divengono punto di partenza perfetto per conoscere tanto l’astuto e caparbio John Gattoni quanto il mondo del noir e del giallo.

Si parte con “L’investigatore John Gattoni”, la storia che ha presentato al mondo questo gatto-investigatore dal pelo nero, una rivisitazione moderna di “Cappuccetto Rosso” con un lupo appassionato di arte moderna e un’ambientazione un po’ anni Cinquanta.

IMG_6363.JPG

Il grande sonno” parla invece di una ragazza destinata, nel suo quindicesimo compleanno, a sprofondare in un sonno profondo, un po’ come Aurora della Bella Addormentata nel Bosco (e in effetti è il signor Rosaspina a richiedere l’aiuto del signor Gattoni!).

IMG_6364.JPG

Infine, ecco “Addio, mia Bucaneve”, una novella Biancaneve nella quale la regina cattiva è un affascinante ghepardo e Bucaneve una giovane innamorata in fuga.

Le storie sono belle non solo perché semplici e adatte ai bambini, ma soprattutto perché nel loro essere semplici hanno tuttavia un sapore noir (ma non pauroso) proprio come si confà ad un libro di investigazioni. Poche parole e tanta illustrazione permettono ai bambini di immedesimarsi ma soprattutto di fantasticare, creando loro stessi la narrazione nella loro testa (o ad alta voce) e seguendo così in prima persona la storia del gatto investigatore.

Le pagine sono divise in più vignette, scorrevoli e ampie, e sono disseminate di piccoli dettagli che mettono a fuoco l’ambientazione e la narrazione e che incuriosiscono moltissimo i bambini. Le illustrazioni sono deliziose, chiare e affascinanti.

Insomma: un libro molto serio, speciale, che non mette i bambini ad un piano inferiore solo perché sono “bambini”, ma che dona loro il vero piacere di un buon fumetto investigativo, mostrando come la lettura possa appassionare e soprattutto coinvolgere.

Sara Polotti

Ti potrebbe interessare anche

“Il libro delle avventure perdute”
“Esplora il tuo corpo”, un libro “wow” sul corpo umano
"La forza delle donne"
“Il colosso”
I libri per bambini per parlare di adozione
"A volte mi annoio"
"Stone soup", per imparare l'inglese con la zuppa di sasso
Case nel mondo, un viaggio fatto di dettagli e culture
10 libri da regalare a bambini che amano i pompieri
10 libri per bambini che amano la polizia
10 libri da regalare a bambini che amano le principesse
10 libri da regalare a bambini che amano i supereroi

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter