Dove sei, piccolo giallo?

"Dove sei, piccolo giallo?": dal mondo di Leo Lionni (un autore di libri per bambini che ha fatto la storia della letteratura per l'infanzia) arriva un favoloso gioco da tavolo ispirato al libro per bambini "Piccolo blu e piccolo giallo", una sorta di gioco dell'oca inclusivo e molto coinvolgente, per i bambini (e gli adulti!) a partire dai 3 anni di età.

Dove sei, piccolo giallo? Il Babagioco ispirato a "Piccolo blu e piccolo giallo"

"Piccolo blu e piccolo giallo" di Leo Lionni non ha bisogno di presentazioni: è ormai un libro cult che non deve mancare nelle librerie dei bambini, perché parla di diversità e inclusione in maniera veloce e intuitiva, con il linguaggio dei colori che tanto piace ai bambini e una semplicità che disarma. Un classico, insomma, che ora è diventato anche Babagioco, ovvero un gioco da tavolo ideato dalla casa editrice di Leo Lionni in Italia, Babalibri. 

"Dove sei, piccolo giallo?" è un piccolo gioco dell'oca per due giocatori, che parte ancora prima di iniziare la partita: il tabellone, infatti, è da comporre proprio come un puzzle (e nemmeno molto semplice, perché le scritte non hanno un'unic direzione!) stimolando così i bambini ad utilizzare le loro capacità logiche. Dopodiché, si sceglie la pedina (una gialla e una blu, trasparenti, che si fondono per diventare verdi proprio come insegna il libro!), si tirano i dadi e si procede come nel classico gioco dell'oca.

IMG_3853.JPG

Ogni casella ha un'istruzione in base all'illustrazione: il girotondo di colori permette di tirare di nuovo il dado, il tunnel fa avanzare, la classe fa stare fermi un turno... Ci sono quindici diverse illustrazioni, che giocando e giocando i bambini impareranno probabilmente a memoria!

Un gioco divertente e semplice che permette di ripassare i principi del classico libro per bambini che racconta le vicende di piccolo blu e piccolo giallo, che un giorno si abbracciano così forte da diventare verdi, insegnando ai loro genitori la bellezza della diversità!

Ti potrebbe interessare anche

Elf on the Shelf, la tradizione natalizia
I “Manuali di sopravvivenza” di Sarah Spinazzola, i libri da cui non possiamo staccare gli occhi!
Come fare rispettare le regole attraverso le fiabe
Occhio agli Egizi!
I migliori libri per bambini di 5 anni
I migliori libri per bambini di tre anni
I 10 libri per bambini da leggere quest'estate
“Pinocchio” e “La bella e la bestia”, le meraviglie illustrate da MinaLima
I libri vincitori del Premio Strega Ragazzi e Ragazze 2020
Addio Luis Sepúlveda, e grazie
Libri da leggere durante l’isolamento da coronavirus
I più bei libri sul papà
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg