I segnaposto per la tavola di Pasqua, graziosi e golosi!

Siamo in primavera, Pasqua si avvicina, e con lei il senso di rinascita che, credenti o no, questa festività porta con sé. Fuori gli alberi fioriscono, gli uccellini tornano cantando, le giornate si allungano... Celebrare questo periodo è quindi un'ottima idea.

Per Pasqua proviamo a decorare la tavola in maniera graziosa e originale sfruttando uno dei simboli di questa festività, l'uovo, che si trasformerà in un dolce (e gustoso) coniglietto: in questo modo il pranzo acquisterà un'atmosfera ancor più familiare, partecipata e gioiosa. Anche perché i segnaposto possonoe ssere realizzati insieme ai bambini, esattamente come tutte le altre attività di decorazione delle uova pasquali.

I segnaposti pasquali: cosa serve

Per realizzare i nostri segnaposto pasquali serviranno (per ogni posto) un sottopiatto e un piatto, della iuta o un tessuto grezzo ritagliato, un tovagliolo bianco, dello spago, un uovo e un pennarello nero. Più i materiali saranno grezzi e materici, più l'effetto rustico renderà la tavola pasquale e informale, familiare e coinvolgente.

Come realizzarli

Sistemiamo sulla tavola il sottopiatto e il piatto, quindi ritagliamo un quadratino di iuta o tessuto e adagiamolo sopra.

Bolliamo nel frattempo le uova, ottenendo delle uova sode (dovranno quindi cuocere più o meno nove minuti dall'inizio del bollore, dopo averle messe sul fuoco ancora in acqua fredda). Quando saranno cotte, sciacquiamole sotto acqua fredda corrente, in modo da raffreddarle, quindi asciughiamole. 

Prendiamo il pennarello nero a punta fine e decoriamo i nostri ovetti sodi con dei piccoli volti: occhietti, nasino, lentiggini... Le uova, infatti, si trasformeranno grazie al tovagliolo in piccoli coniglietti.

segnaposto-pasqua.jpeg

Avvolgiamo ora il tovagliolo attorno all'uovo, incrociando gli angoli superiori (in modo da ottenere le orecchie da coniglio) e fissadoli con un piccolo nodino con dello spago.

Appoggiamo l'uovo sul ritaglio di iuta e avremo così realizzato il nostro segnaposto per Pasqua, che i commensali potranno anche gustare come aperitivo, magari accompagnato da una salsa tonnata (che si sposa benissimo con le uova sode!) o semplicemente con un filo di olio e sale.

Ti potrebbe interessare anche

Le più belle decorazioni di Natale per bambini
Le decorazioni natalizie in tempo di pandemia: prima è, meglio è
Come decorare le uova a Pasqua con i bambini
La colomba di Pasqua senza burro
7 ricette di uova ripiene
I più begli adesivi per la cameretta e per la casa
Pasqua: l’APP di GoBimbo troverà l’attività perfetta per te e i tuoi bambini!
Lettere per la cameretta, le più belle da acquistare
7 idee per la caccia agli ovetti pasquali
Come realizzare una mano di Fatima in ceramica
10 decorazioni natalizie DIY da realizzare in famiglia
10 idee per decorare la cameretta con gli adesivi
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg