Le nostre ricette della cioccolata calda fatta in casa

Che il cioccolato non faccia male di per sé l'abbiamo ormai assodato. Basta dosare nella maniera adeguata quanto ne consumiamo, e soprattutto basta fare attenzione alla cioccolata che mangiamo, che deve essere sempre priva di zuccheri o povera di zuccheri.

Detto questo, l'autunno e l'inverno non sono davvero autunno e inverno senza una deliziosa tazza di cioccolata calda. Ecco quindi le nostre ricette per farla in casa a partire da ingredienti sani!

Le nostre ricette della cioccolata calda fatta in casa: dalla cioccolata calda tradizionale a quella alla cannella, le ricette per prepararla in casa partendo da ingredienti naturali

La cioccolata calda tradizionale

Per preparare la cioccolata calda tradizionale, prepariamo questi ingredienti:

- 300 ml di latte di soia

- 60 grammi di cioccolato al latte bio

- 60 grammi di cacao amaro in polvere

- 20 grammi di amido di mais

- 15 grammi di fecola di patate

- Un cucchiaino di zucchero di canna integrale

La preparazione è molto semplice: sciogliamo in un pentolino l'amido e la fecola nel latte freddo, mescolando bene, quindi uniamo il cacao e omogeneizziamo con il cucchiaio anche quello. Sminuzziamo con un coltello il cioccolato, sciogliamolo per qualche secondo in microonde o a bagnomaria, quindi versiamolo nel liquido. Scaldiamo il nostro latte con il cioccolato e lasciamo addensare bene.

La cioccolata calda alla cannella

Utilizziamo la stessa ricetta di prima, ma aggiungiamo verso fine cottura anche un cucchiaino di cannella.

La cioccolata calda speziata

Al posto della cannella possiamo utilizzare anche il peperoncino o la paprika, dosandoli però in modo da non far sì che i sapori sovrastino il cacao: partiamo quindi con la punta di un cucchiaino e aggiungiamo a mano a mano finché non raggiungiamo il sapore desiderato. Questa cioccolata calda speziata è ancora più buona se utilizziamo la ricetta per quella fondente, che vi presentiamo qui sotto.

La cioccolata calda fondente

Basta utilizzare al posto del cioccolato al latte del cioccolato fondente (che sia almeno all'80%). Dovete amare il sapore un po' amarognolo del cacao, ma vi farà certamente impazzire.

La cioccolata calda alle mandorle

Al posto del latte di soia qui possiamo usare quello di mandorle, che possiamo comprare (scegliendone uno bio e non dolcificato) oppure preparare in casa con un estrattore.

 

Per completare, naturalmente, manca solo la panna montata: avete provato la nostra ricetta della panna montata di cocco?

Giulia Mandrino

Ti potrebbe interessare anche

Tarassaco, le ricette che fanno bene al fegato
8 ricette invernali con le crocifere
5 alternative di pasta con i broccoli
7 ricette di dolci senza zucchero per l’estate
Come fare la pasta con il coperchio magic cooker
7 ricette di seitan estive
8 ricette primaverili con le crocifere
Come preparare biscotti con il misto per porridge
Crepes leggere e veg
Polenta in formine
Polentina con purea di mango e ceci
Hummus di barbabietola
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg