Il tuo muesli, per una colazione su misura piena di benessere

Avete presente le vacanze in Alto Adige? Cos’è che resta sempre nel cuore oltre ai paesaggi e all’aria sana delle montagne? Naturalmente le colazioni negli alberghi e nei bed and breakfast, che sembrano sempre più buone e sane di quelle che prepariamo a casa! La selezione di yogurt e cereali (oltre che di tutto il resto!) è sempre deliziosa e si capisce che è una bontà che viene dalla tradizione.

Da quando abbiamo scoperto iltuomuesli.it la nostra colazione quindi è cambiata: siamo riusciti a portare in tavola ogni giorno la bontà del muesli dell’Alto Adige. Ma dove sta la novità? Beh, nella scelta! Perché su questo sito è possibile creare il proprio mix di muesli, in base ai gusti e alle necessità!

Il tuo muesli, per una colazione su misura piena di benessere: creare il proprio muesli per cominciare la giornata con gusto e tantissimo benessere

Una colazione con yogurt e muesli è davvero un toccasana: se scegliamo yogurt di latte vaccino, greco, di capra o di soia e muesli (entrambi senza zuccheri aggiunti), infatti, riusciamo a soddisfare il bisogno mattutino di energia mantenendo stabile il livello di zuccheri nel sangue e facendo scorta di proteine.

Il muesli è una miscela di fiocchi di avena e cereali con frutta secca, uvetta, noci, semi, cioccolato, eccetera… Fu inventata in Svizzera da Maximilian Oskar Bircher-Benner, nutrizionista e medico che la ideò perché mancava una colazione bilanciata e perfetta che provvedesse allo stesso tempo all’apporto di energia e a quello di vitamine e micronutrienti essenziali per l’organismo. Ecco quindi il muesli, o pappa di Bircher, che contiene moltissime fibre, minerali e vitamine (come la B1 e la B2) e che oltre a dare energia è ottimo per i tendini, le ossa e la salute cerebrale.

E poi è una colazione buonissima! Tuttavia, in molti vi rinunciano perché non riescono a trovare il mix perfetto di cereali: i muesli in vendita al supermercato e nei negozi biologici sono sempre confezionati e quasi mai sfusi e per questo non è possibile trovare la perfetta combinazione di cereali, frutta, semi e cioccolato.

La soluzione ce l’abbiamo però a portata di clic: si chiama “Il tuo muesli” e viene dal Trentino. Sul sito iltuomuesli.it è possibile infatti creare il proprio muesli con un mix di cereali, frutta e ingredienti aggiuntivi tutto scelto da noi, dall’inizio alla fine.

I suoi fondatori, Tobias, Philipp e Saskia, sono attentissimi alla qualità dei loro prodotti, per far sì che chi sceglie iltuomuesli.it sia certo che nella sua tazza arrivino ingredienti buoni e sani, provenienti soprattutto dalla loro zona, l’Alto Adige. L’azienda si trova a Vilpiano e il muesli è preparato a mano e autoprodotto nel loro stabilimento. Gli ingredienti sono quindi selezionati con cura e appositamente, dopodiché vengono confezionati e spediti a casa.

Basta solo andare sul sito, sulla pagina “Mixer muesli", e comporre passo passo il proprio muesli: si parte dalla base, che può essere di fiocchi di avena o di cereali misti; si passa poi all’arricchimento della base: la si può completare con dei fiocchi di proteine, di grano, con dell’amaranto soffiato, con i semi di lino…

Il terzo passaggio è la scelta della frutta: oltre alla classica uvetta si trovano i fichi, le banane, le more, le fragole, la papaia…

Si possono scegliere poi la granella e la frutta secca (anche i semi di girasole o di zucca!), la parte dolce (il cioccolato in tutte le sue forme più golose!) e i superfood per rendere ancora più benefico il nostro muesli mattutino. Dopodiché andiamo al carrello e ordiniamo il nostro muesli: arriverà direttamente a casa in un comodissimo barattolo.

Noi il nostro ormai lo abbiamo già scelto. E sapendo da dove arrivano gli ingredienti, alla mattina assaporiamo ancora più piacevolmente la nostra colazione, con la sensazione di essere tornati davvero in Trentino Alto Adige!

Ti potrebbe interessare anche

Croissant di pasta sfoglia alla mela
I 7 muesli migliori
Come rendere la mattina con i bambini più tranquilla
Crumble cake pesche e cioccolato
Il controllo delle porzioni, misuriamo con mani e piatti
Perché smettere di bere bibite gassate
15 modi per utilizzare le foglie di menta
#myhealthychallenge, ossia da dove comincio per mangiare sano?
La crema Budwig, colazione benefica perfetta
Qual è la differenza tra oatmeal e porridge?
Biscotti ai cereali e uvetta
Plumcake alle fragole

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter