Come preparare biscotti con il misto per porridge

A colazione oatmeal e porridge sono deliziosi, nutrienti e molto bilanciati (la differenza tra oatmeal e porridge la trovate qui). Con i fiocchi d’avena e i misti per porridge, tuttavia, possiamo realizzare anche altre ricette, come ad esempio i biscotti, morbidi e saporiti!

Il bello è che è possibile utilizzare sia i fiocchi d’avena semplici che quelli in vari gusti, come ad esempio quello con mela, cannella e uvetta, quello al gusto lampone o quello al cioccolato.

Di seguito, ecco qualche consiglio per preparare i biscotti con il misto per porridge e i fiocchi d’avena.

Come preparare biscotti con il misto per porridge: le ricette per realizzare i biscotti a base di fiocchi d’avena e porridge

Gli ingredienti base sono questi: una tazza di margarina, una tazza e mezzo di zucchero di canna integrale (o zucchero di cocco), 2 uova, due tazze di farina integrale, una bustina di lievito, tre tazze di fiocchi d’avena o di preparato per porridge.

In una ciotola mescoliamo molto bene la margarina con lo zucchero, e in un’altra sbattiamo le uova, unendo poi i due composti. Separatamente, mischiamo la farina con il lievito e uniamoli al primo composto mescolando, unendo poi anche l’avena.

Su una teglia ricoperta da carta forno, aiutandoci con un cucchiaio di legno, formiamo delle piccole palline di impasto ben separate, lasciando che si appiattiscano formando i biscotti, quindi cuociamo in forno preriscaldato a 180 gradi per 9 minuti. Togliamo dal forno, lasciamo raffreddare e trasferiamo su una griglia a raffreddare del tutto, senza carta forno.

In base al composto che avrete utilizzato (i fiocchi d’avena semplici, il preparato per porridge ai lamponi oppure quelli alla cannella, al cioccolato, eccetera) i biscotti avranno un gusto differente.

photo-1542367708600-8fa4e4294dc2.jpeg

Per variare, possiamo aggiungere nell’ultimo impasto dei pezzetti di cioccolato fondente (tagliati grossolanamente), per un gusto più saporito che piace molto ai bambini.

photo-1499636136210-6f4ee915583e.jpeg

Altra versione è quella con l’uvetta, da aggiungere sempre all’ultimo impasto.

photo-1516129481785-e3a9c7042715.jpeg

Infine, quella con le mandorle. In questo caso basta prendere della mandorle pelate a lamelle e schiacciarne una piccola manciata sui biscotti quando sono sulla teglia in attesa di entrare nel forno!

photo-1436565186922-96047f7814d7.jpeg

Ti potrebbe interessare anche

8 ricette primaverili con le crocifere
8 ricette di porridge per la primavera e l’estate
Un dolce di carnevale leggero, i crostoli non fritti
Sfogliatine mela e cannella
10 torte vegane
Crepes leggere e veg
Polenta in formine
Polentina con purea di mango e ceci
Chocolate chips cookies
Hummus di barbabietola
La ricetta sana dei donut
Pizzoccheri con dadolata di zucca e carote viola

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter