L’hygge in famiglia

Hygge in danese significa confortevolezza, piacevolezza, senso di “casa”, tranquillità, comodità, amore e rilassamento. Significa tutto questo e non è così difficile da raggiungere. Le famiglie danesi già mettono in pratica l’Hygge e anche noi ormai cerchiamo sempre nel nostro piccolo di rendere le nostre case un po’ Hygge. Non solo in inverno (perché Hygge vuol dire anche fare gran scorpacciate di bevande calde!), ma tutto l’anno.

Come? Attraverso semplici atteggiamenti e piccoli accorgimenti che ci permettono di portare l’Hygge in famiglia. Con un sacco di benefici: ci sentiamo più uniti, abbiamo più voglia di passare del tempo insieme a casa, ci coccoliamo e ci lasciamo coccolare!

L’hygge in famiglia: come rendere la casa un luogo hygge ricco di confortevolezza e benessere

Creiamo un angolo lettura

Può essere un cuscino nell’angolo vicino al divano, un’amaca sul portico, una piccola tenda in cameretta. L’importante è che in casa ci siano libri (soprattutto nella camera dei bambini!) in modo che la lettura venga stimolata e che diventi un piacere. Possiamo farlo da soli o insieme, basta che ci sia piacere nel farlo come più amiamo.

photo-1512580194662-91363a474d24.jpeg

Costruiamo tane

La tana è un rifugio fondamentale per i bambini, che ci si nascondono, ci giocano e ci si rilassano sentendosi liberi, sperimentando la solitudine e provando cose nascosti agli occhi degli adulti in maniera innocente. Via quindi ai cuscini spostati per creare casotti, alle lenzuola che formano tende, alle lucine per creare atmosfera e al divertimento libero!

Scegliamo luci più soffuse e meno sparate

Per creare un’atmosfera hygge dobbiamo ricreare un ambiente rilassante e confortevole. Le luci ci aiutano moltissimo: meglio quelle più tenui e calde rispetto a quelle fredde, bianche e accecanti. E a volte possiamo dedicare la sera al risparmio divertendo i bambini spegnendo le luci e utilizzando solo candele!

In estate facciamo merenda all’aperto in tranquillità

Un tavolino, delle fette integrali tostate con marmellata fatta in casa, della frutta fresca, un libro, della musica classica (che i bambini apprezzano, checché se ne dica!): mettiamoci all’aperto e godiamoci le giornate di sole insieme, rilassandoci, coccolandoci, disegnando e divertendoci in famiglia.

photo-1484519018027-b0d71526f074.jpeg

In inverno prepariamo tante bevande calde

L’hygge è fatto di tantissime bevande calde, che ci scaldano cuore e mani: le merende e le serate sono fatte apposta per questo. Insieme ai bambini prepariamo quindi cioccolate calde, tisane, tè e bevande sfiziose, indossiamo calze pesanti e calde e coccoliamoci!

photo-1508881136857-d1781947f4d6.jpeg

Spegniamo i cellulari in casa, almeno la sera

Essere hygge significa essere sempre presenti per gli altri, godendosi i momenti insieme. I cellulari, ahinoi, sono ormai presentissimi in casa. Ma a volte è bellissimo disconnettersi dal mondo e per farlo è necessario staccarsi da questo oggetto che ormai ci portiamo sempre appresso.

Curiamo insieme le piante

Curare una pianta è un gesto davvero importante nella vita di ogni persona, ma soprattutto dei bambini, che imparano le regole della natura e che provano sulla propria pelle l’importanza del prendersi cura degli altri e delle responsabilità. E poi le piante rendono la casa super hygge, verde ed ecologica!

photo-1478250496854-68a85d5e1ce7.jpeg

Giochiamo ai giochi in scatola

Giocare ai giochi di società, a carte o con i giochi in scatola è super divertente e aiuta a creare un legame fortissimo. Si fanno squadre, si gioca contro, si gioca insieme, si litiga, si fa pace, si ride moltissimo! E questo è super hygge per la nostra famiglia.

Ti potrebbe interessare anche

10 regali di Natale Hygge
Fika, dalla Svezia una tradizione per vivere con gioia l’inverno
10 oggetti Hygge per quest’autunno
L’abbigliamento scandi per bambini
Ikigai, ovvero trovare una ragione per vivere secondo la cultura giapponese
Come trascorrere un Natale Hygge
Il Glogg
7 giorni di Hygge: la sfida che spopola sul web
Essere Hygge al lavoro e in ufficio
L’Hygge in autunno, ovvero come abbracciare la cultura danese in questa stagione coccolosa
Le regole per una vita Hygge!
Il Lagom, un nuovo concetto svedese per la felicità

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter