Il benessere intestinale? Passa dall’acqua che scegliamo

Chi ha problemi di stitichezza occasionale (ma anche meno occasionale…) sa che è difficilissimo trovare l’equilibrio giusto tra alimentazione e attività fisica per tornare ad avere un transito intestinale buono e accettabile. In altre parole: non sempre basta mangiare tanta verdura cotta, bere molto e fare movimento per tornare ad andare in bagno. Ogni corpo è diverso e ogni corpo ha i suoi tempi.

Il mese scorso, tuttavia, ho provato una nuova soluzione: mi sono affidata a Fonte Essenziale, e il risultato è stato davvero sorprendente.

La conoscete? Ora vi racconto la mia esperienza.

Il benessere intestinale? Passa dall’acqua che scegliamo: perché Fonte Essenziale è l’acqua perfetta per il benessere del nostro intestino

L’acqua Fonte Essenziale è un’acqua minerale naturale di Antica Fonte che sgorga dalle terme di Darfo Boario, in provincia di Brescia. La Valle Camonica (che è un luogo naturale stupendo!) è quindi la casa di questa acqua minerale di origine termale la cui particolarità è essere estremamente ricca di sali minerali di tipo solfato-calcico-magnesiaco.

Perché è così ricca? Perché prima di sgorgare dalla fonte quest’acqua percorre una strada per dieci anni attraverso le rocce del Monte Altissimo: è qui che si purifica e che si arricchisce dei sali minerali e degli oligoelementi che la rendono così particolare. Sì, è molto particolare, e lo si nota subito anche dal gusto: non è “insapore” come le classiche acque da supermercato, ma, anzi, ha un retrogusto amarognolo che ad alcuni palati potrebbe non piacere. Ma il sapore è una riprova della sua ricchezza: è dato infatti da tutti questi sali minerali che la rendono così benefica.

Sì, perché i sali minerali non sono fini a se stessi. Essendone così ricca, Fonte Essenziale non è un’acqua da bere durante i pasti, ma alla mattina appena svegli. Ci si versa due bei bicchieri a temperatura ambiente, a stomaco vuoto, e via, si comincia la giornata. Io ho fatto così, e ho trovato beneficio già dopo tre giorni.

I benefici di cui parlo riguardano il tratto intestinale. Fonte Essenziale è infatti adatta a chi ha bisogno di un aiuto per il benessere dell’intestino, a chi soffre di intestino pigro, di pancia gonfia e di senso di pesantezza, poiché agisce sul fegato - depurandolo - e sull’intestino - dandogli la carica giusta. Due bicchieri al giorno (senza interruzione: un’interruzione comprometterebbe i benefici) aiutano a depurare l’intestino, a stimolarlo e a stimolare quindi una corretta evacuazione, a combattere stitichezza e gonfiore, a stimolare la produzione di bile da parte del fegato (che alleggerisce il lavoro dell’intestino) e a sentirsi più sgonfi, essendo un’acqua povera di sodio.

Fonte Essenziale, quindi, raccomanda di berne due bicchieri alla mattina, a digiuno, per almeno quindici giorni, per trovare beneficio. Io già dopo tre giorni ho notato una regolarità ritrovata, e addirittura mio figlio, in un momento particolarmente scombussolato per il suo intestino, ha bevuto i suoi due bicchieri ed è andato in bagno immediatamente.

Gli effetti, dunque, devo dire che sono visibili e comprovabili, almeno da parte del mio corpo e da parte di quello di mio figlio. Fonte Essenziale è infatti adatta a tutti, a tutte le età, ed è anzi consigliata in età pediatrica, poiché contribuisce ad un migliore sviluppo delle ossa grazie all’alto contenuto di calcio. Meglio non usarla per diluire il latte in formula dei neonati, essendo a tutti gli effetti un’acqua termale!

Ti potrebbe interessare anche

Le più belle piscine da giardino per bambini
Come capire se il nostro bambino è disidratato
L’acqua: alleata anche in menopausa
Perché non dobbiamo dare acqua ai bambini sotto i sei mesi
Il lavoretto dello stagno con la sabbia
Acqua detox cetriolo, limone e menta
10 ricette di acque aromatizzate
10 giochi d'acqua da fare in estate con i bambini:
10 idee di water station per bambini
Idee di gioco da realizzare nelle feste di compleanno estive
Il parto in acqua: cos'è, quando è possibile farlo e quali sono i benefici
10 idee per aiutare i bambini a bere più acqua
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg