Giardino a misura di bambini

Il giardino è un’area che valorizza la casa, ma, allo stesso tempo, è un luogo in cui i più piccoli possono giocare, passare tempo all'aperto, e apprezzare la natura. Organizzarlo nel modo giusto è importante per assicurare un posto sicuro e pieno di attività da svolgere. Ovviamente, a seconda dell’età dei bambini e dello spazio che hai a disposizione, le opzioni sono diverse.

Giardino a misura di bambini: come organizzare lo spazio esterno per sfruttarlo al meglio in famiglia

Una buona base da cui iniziare è il prato. Adatto ai bambini di tutte le età, permette loro di andare in giro per il giardino a piedi nudi e passare all’aperto le giornate soleggiate.
Anche una piccola sabbiera può essere divertente per i più piccoli. Potranno giocare, costruendo castelli di sabbia, proprio come al mare.

Anche per progettare impianto di irrigazione bisogna tenere in considerazione che tubi in giro e rubinetti possono essere pericolosi. Per fortuna oggi esistono sistemi di automazione, da gestire attraverso touchscreen da casa e con irrigatori pop-up che, quindi, fuoriescono dal terreno solamente quando necessario.     
Quando installi un nuovo impianto, potrai anche avere modo di realizzare un piccolo laghetto per il tuo giardino. Solitamente richiede poco lavoro e piacerà molto ai più piccoli.

2.jpeg

Bisogna fare poi particolare attenzione alle aiuole e ad alcune tipologie di piante, che possono avere spine o produrre frutti pericolosi. È importante, inoltre, prendersi cura delle piante con costanza, in modo da non avere rami secchi o che si spezzano facilmente e mantenere l’area al sicuro.

Per farlo, puoi svolgere i lavori di giardinaggio più semplici da solo, o chiamare un giardiniere della tua zona, magari per i lavori più pesanti come, ad esempio, la potatura.
Chiedi anche aiuto ai bambini per i piccoli interventi, come raccogliere le foglie, togliere le erbacce, realizzare un nido o una casetta per gli uccelli o uno spaventapasseri, e magari piantare alcune piccole piantine nell’orto. Avere un angolo in cui far crescere la verdura e magari le erbe aromatiche, infatti, insegnerà loro ad essere rispettosi della natura e, magari, li aiuterà ad apprezzare le verdure anche a tavola.

3.jpeg

Se hai dei bambini con un'età che si aggira attorno ai 5 anni, una casetta in legno per il giardino può essere un’idea interessante. Potrete costruirla insieme, ovviamente con particolari attenzioni, e personalizzarla. Troverai facilmente tutto il necessario in negozi specializzati oppure online. In questo modo, potrete costruirla anche insieme ai più piccoli e personalizzarla al meglio.

Un altro gioco per il giardino è l’altalena, anche questa facile da installare e disponibile in diversi materiali, legno, plastica o metallo. Anche lo scivolo può essere un’ottima idea. Nei mesi estivi, infine, potrai sempre allestire una piccola piscina gonfiabile, ideale per le giornate più calde.

Ti potrebbe interessare anche

Proteggi il tuo bambino e rinforza le difese immunitarie
myBoBox, lo stimolo della creatività e della fantasia arriva direttamente a casa!
Perché il biologico non è una bufala (secondo noi!)
I pannolini ecologici, cosa sono e dove comprarli
Matto Costruzioni, i mattoncini di terracotta che stanno spopolando
Proteggi l’intestino per proteggere le vacanze!
L’apparecchio, tutto ciò che dobbiamo sapere
Le bevande vegetali in commercio: occhio a gusto ed etichetta
Proteggere la pelle dei bambini con dei vestitini bellissimi!
Le attività Montessori in giardino
Mymenu, il servizio a domicilio perfetto per le famiglie!
I Santi di Diso, la cosmetica antica rinnovata e rispettosa

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter