8 ricette primaverili con le crocifere

Le crocifere sono verdure quali i broccoli, i cavoletti di bruxelles, i ravanelli, il cavolo nero, la rucola, il crescione… La loro particolarità è quella di essere ricchissime di vitamine e minerali e di essere super benefiche, tanto che si parla di verdure antitumorali.

Per farle mangiare ai bambini non serve puntare sul classico (e a volte noioso) bollito di verdure, ma è bene renderle sfiziose e più appetitose. Anche in primavera!

8 ricette primaverili con le crocifere: come proporre in tavola in primavera le verdure più benefiche di tutte

Le chips di cavolo viola

Sono deliziose e ne mangeresti una dietro l’altra: veggie chips a base di cavolo viola (ma anche con quello nero sono ottime!) che croccano e soddisfano quasi più delle patatine normali. Provate per credere!

chips-cavolo-viola.jpg

La passata di broccoli

Una vellutata a cui possiamo aggiungere del crescione sminuzzato o lasciato a foglioline alla fine, come guarnizione, per un’incetta di crocifere davvero completa. Ed è super primaverile, ma adatta soprattutto alle ultime serate più fresche. La ricetta è qui.

passata-broccoli.jpg

La cheesecake di verdure

Utilizzando come base questa ricetta, possiamo aggiungere rucola, crescione e cavolfiore per una bomba di vitalità, gusto e salute! La ricetta è questa.

cheesecake-verdure.jpg

Polpette di salmone e broccoli

Per i bimbi che non amano vedere i piatti troppo verdi (per usare un eufemismo) e per quelli che dicono di non amare la verdura, ecco delle polpette al cui interno possiamo nascondere i nostri broccoli!

polpette-salmone-broccoli.jpg

Pasta ai broccoli e pomodori

Semplicissima e veloce da preparare (anche con i broccoli surgelati: basta sbollentarli un attimo nell’acqua della pasta prima di mettere quest’ultima e saltarli poi in padella con i pomodorini) questa ricetta è ottima per pranzo, perché dà l’energia giusta per la giornata. Ecco la ricetta.

pasta-broccoli.jpg

Pesto di rucola

È molto simile al pesto genovese al basilico e in effetti basta sostituire al basilico la rucola. Frulliamo quindi 100 grammi di rucola fresca con 3 cucchiai di pecorino grattugiato, 20 grammi di pinoli, tre cucchiai di olio evo e un pizzico di sale, aggiungiamo un goccio d’acqua di cottura e condiamo con questo sugo delle trofie o degli strozzapreti di pasta fresca.

pesto-rucola.jpg

Toast di ravanelli

Un semplice toast adatto anche a pranzo per rendere i ravanelli più piacevoli anche ai bambini, che potrebbero trovarli piccanti: per mitigare questa loro caratteristica basta adagiarli tagliati su un letto di humus di ceci oppure di formaggio cremoso spalmabile, con qualche seme misto, su una fetta di pane integrale tostato.

sandwich-ravanelli.jpeg

Gli involtini di verza

In alcune regioni si chiamano capponi, in altre semplicemente involtini. Rimane il fatto che la forma dell’involtino piace spesso ai bambini, e questi avvolti nelle verze sono deliziosi, sostanziosi e super golosi! La ricetta la trovate qui.

involtini-verza.jpg

Ti potrebbe interessare anche

7 ricette di dolci senza zucchero per l’estate
Come fare la pasta con il coperchio magic cooker
7 ricette di seitan estive
Come preparare biscotti con il misto per porridge
Crepes leggere e veg
Polenta in formine
Polentina con purea di mango e ceci
Hummus di barbabietola
Pizzoccheri con dadolata di zucca e carote viola
Tortino di zucca
Ciambelle al forno al profumo di bergamotto
Polpo al melograno

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

Newsletter