Isabella Allamandri e le sue fotografie dell'infanzia

Pancioni, piccoli visini appena nati, servizi di coppia e scatti ai fratellini nei momenti più teneri: le nuove tendenze della fotografia per l'infanzia sono davvero affascinanti, molto più accattivanti dei soliti ritratti impostati in studio che fanno molto anni Novanta!

Afineb da qualche anno promuove questo nuovo tipo di immagini, con un'associazione di fotografi che propone alle famiglie scatti esteticamente impeccabili e informazioni a trecentosessanta gradi su questo nuovo tipo di intendere l'immagine fotografica.

Tra i fotografi fondatori c'è Isabella Allamandri, pisana doc che ha deciso di specializzarsi in questo settore unico ed emozionante.

Vi presentiamo Isabella Allamandri e le sue fotografie dell'infanzia: gli scatti di una dei soci di Afineb dedicati alla famiglia in tutte le sue sfaccettature.

Archeologa per studio e fotografa per passione (amore alimentato dai momenti passati nella camera oscura dello zio Carlo), Isabella è anche mamma, e da queste sue inclinazioni nasce proprio la sua professione. Fin dal 2011 ha deciso di specializzarsi in fotografie a famiglie e bambini, lavorando dal suo studio di Pisa, vincendo nel 2013 il concorso "Emozioni in movimento" con una fotografia del genere "Newborn".

Le fotografie di Isabella compaiono sempre sulla rivista per l'infanzia "Bambino sarai tu!", e non a caso è direttrice dell'eponimo format televisivo di Sky andato in onda nel 2013.

Il suo approccio è semplice: cerca di immortalare le famiglie e i loro attimi in maniera intima e accogliente, fermando con un clic gli attimi che fuggono. Non scatta senza entrare nella situazione: Isabella ama conoscere i suoi soggetti, osservandoli nella vita quotidiana e vivendo con loro gli attimi che si presentano.

Le sessioni fotografiche, in studio, a casa o (meglio ancora!) all'aperto, non sono perciò alla vecchia maniera (sfondo, seggioline e sguardi fissi): il tutto è divertente, spontaneo, in movimento, e tutti si trovano a proprio agio.

La categoria più amata da Isabella? Quella dei "Newborn", gli appena nati. Accoccolati tra le mani o le braccia di mamma e papà, appoggiati mentre dormono, in studio con luce naturale, a colori o in bianco e nero, nel calduccio della culla o nudi come mamma li ha fatti, gli scatti di Isabella catturano la bellezza unica e irripetibile dei primi giorni di vita dei vostri figli.

Ma non sono solo i piccolissimi ad essere immortalati da Isabella: i primi anni di vita dei bambini sono altrettanto unici, e i suoi scatti vogliono immortalare l'emozione e la sorpresa nei loro occhi, le guance paffute, le manine alla scoperta del mondo.

E mano a mano che i piccoli crescono diventano bimbi e bimbe bellissimi, che meritano altrettanta attenzione fotografica: saranno loro magari a dire a mamma e papà come gli piacerebbe venire fotografati, magari in un prato fiorito o a cavallo di una moto, e Isabella Allamandri è pronta a scattare anche i loro visini.

Se i bambini sono il suo soggetto preferito, le famiglie non sono escluse: i ritratti tutti insieme si trasformano nelle sue mani in immagini affascinanti e dalle atmosfere uniche, lontane dai vecchi servizi in studio su sfondo spennellato. L'obiettivo coglie non tanto i soggetti, quanto le relazioni, che possono essere tra mamma, papà e figli come tra fratelli e sorelle, legati da un rapporto così intimo da risultare su fotografia incredibilmente emozionante.

http://isabella-allamandri.casano.it/

Sara Polotti

Ti potrebbe interessare anche

Il bagno botanico, un'idea bellissima per fotografie meravigliose
Gli scatti emozionanti di Laetitia Farellacci
Come si svolgono i servizi fotografici ai neonati
Martyna Ball, la fotografa della raffinatezza

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna