Si parla tanto delle neomamme, giustamente. Si parla delle loro paure, dei loro dubbi, delle loro aspettative. Si cerca di rassicurarle, perché non esiste la madre perfetta, per quanto la società ci abbia imposto per secoli un ruolo impeccabile, e ognuna ha il diritto di educare i propri figli, lavorare, stare a casa e prendersi cura della propria famiglia come meglio crede, come meglio riesce. Ai padri ci si pensa, ma ...

Leggi tutto

Siamo genitori. Anzi, neo genitori. E non dormiamo più. No, non dormiamo una notte filata da mesi. Non riusciamo più a concederci il pisolino pomeridiano nemmeno nel fine settimana. Le vacanze e le ferie non fanno eccezione: i nostri bimbi non hanno orari come i nostri. Hanno solo il loro orologio biologico a suggerirgli quando svegliarsi. E quando svegliarci. Ma siamo felici. Siamo estasiati dalla bellezza dei nostri bambini, dalla loro ...

Leggi tutto

Il 20% delle mamme soffre di depressione post parto, una patologia di cui si parla molto ma che spesso non viene affrontato nella maniera corretta dai media e da chi ci sta attorno, poiché la tendenza è quella di nascondere questa realtà. Un numero davvero molto elevato. Ma non è l’unico. Perché in pochi lo sanno, ma anche il 10% dei papà soffre di depressione dopo la nascita del proprio ...

Leggi tutto

La strada per l’uguaglianza di genere? È ancora molto, molto lunga. Perché se è vero che finalmente il nostro secolo sta rivoluzionando lo standard dei ruoli in famiglia, è altrettanto vero che certi stereotipi faticano a cancellarsi. Come quello del papà, visto da sempre e per sempre come l’aiutante della mamma, come il babysitter, come colui che aiuta ma che ha un ruolo secondario. Non è così, o perlomeno non dovrebbe ...

Leggi tutto

Perché, in quest’epoca nella quale professiamo la volontà di raggiungere finalmente la parità vera dei sessi, certe cose rimangono invariate? Ad esempio la borsa del cambio. Che è solo della mamma. Ma non deve essere per forza così! Anche i padri, ormai sempre più coinvolti nella vita dei figli (anche da soli, e non solo con la mamma appresso), hanno bisogno di essere pronti a tutto! Ecco perché hanno bisogno anche ...

Leggi tutto

(Photo credits: Soosh) Se siete figlie, saprete che il rapporto con la mamma è un rapporto insostituibile. Ma non potrete nascondere che quello con il padre ha in sé qualcosa di ancora più magico. Il rapporto tra i padri e le figlie femmine è unico, fatto di tenerezza nascosta dietro alle loro barbe, di complicità divertente, di piccoli segreti, di protezione infinita e di commozione strappata ai modi burberi tipici del sesso ...

Leggi tutto

(Foto credit: Johan Bävman) Due giorni. Questo è il congedo parentale concesso ai nostri papà dal Jobs Act. Quando la mamma partorisce, i padri possono stare a casa dal lavoro due giorni (più altri due nel periodo successivo, che però vengono sottratti alla madre). E quei due giorni probabilmente sono quelli che la madre e il bambino passano in ospedale. Quindi, diciamocelo: non c’è nemmeno il tempo di godersi la nuova ...

Leggi tutto

Si parla molto delle mamme single, e ci sta (in effetti sono moltissime). Si parla molto del lavoro delle madri, che si snoda spessissimo tra casa e ufficio, e che non si limita alle 8 ore canoniche. Si parla molto dei padri assenti. E di quelli single, soli e presentissimi? Di quelli che per scelta, per sfortuna, per tragedie o per strani casi della vita si trovano ad essere nel ...

Leggi tutto

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter