Futuri papà, come migliorare la propria fertilità

Quando si cerca un figlio e non arriva (ma anche in generale quando si parla di fertilità o di concepimento e quando si comincia a parlare di volere un figlio), spesso il pensiero va subito alla futura mamma. È una deformazione mentale che arriva da secoli di stereotipi e disuguaglianze. Se ci pensiamo, uomini e donne hanno le stesse responsabilità quando si tratta di concepimento, eppure si pensa sempre all'infertilità della madre. Tuttavia, anche i medici ormai preferiscono pensare prima agli uomini quando una coppia eterosessuale ha problemi di fertilità: è più semplice e meno invasivo controllare lo stato di salute sessuale del futuro papà, a ben vedere (si tratta di un semplice spermiogramma, spesso, mentre nel caso della donna è necessario eseguire esami, isterosalpingografie e laparoscopie investigative decisamente più dolorose).

Bene, superare lo scoglio mentale è il primo passo. Dopodiché, anche i futuri papà che stiano cercando un figlio naturalmente o attraverso la fecondazione artificiale (PMA, procreazione medicalmente assistita) possono concentrarsi sulla propria salute generativa e sessuale, cercando di impegnarsi per rendere i propri spermatozoi più numerosi e vitali. Come? Attraverso lo stile di vita.

Ecco qualche consiglio per futuri papà che vogliono migliorare il proprio sperma e aumentare così le possibilità di concepimento.

Il cibo

L'alimentazione, come sempre quando si tratta di salute, è la prima medicina che il nostro corpo ha a disposizione. Non solo mangiando sano (con frutta e verdura fresche e tante fibre), ma anche puntando su cibi specifici che possano fare bene alla propria situazione. Nel caso della ricerca di un bambino, gli uomini possono scegliere certi alimenti considerati benefici per la conta degli spermatozoi.

fertilità-maschile-2.jpg

Prima di tutto, il cioccolato amaro. Un paio di quadratini al giorno fanno molto bene grazie all'arginina contenuta, conosciuta per dare vitalità agli spermatozoi.

Altro alimento che migliora la conta e la motilità degli spermatozoi è il pesce, in particolare quello ricco di acidi grassi omega3, come il salmone e le sardine.

Via libera poi a spinaci, cavolo nero e cavoletti di Bruxelles, ovvero tutta quella verdura a foglia verde e succosa ricca di folati e vitamine B.

L'abbigliamento intimo per la fertilità

Mutande troppo strette provocano un surriscaldamento dei testicoli, e questo è davvero deleterio per lo sperma. Meglio optare per indumenti intimi di cotone e non troppo stretti, come i boxer (preferibili agli slip).

boxer-uomo.jpg

Bere molto

Oltre all'alimentazione, un futuro papà in cerca di un figlio deve fare attenzione all'idratazione: bere molto e regolarmente aiuta a mantenere uno sperma in salute e idratato, ossigenato e forte. Come sempre, si consigliano almeno due litri di acqua al giorno.

L'attività fisica

Infine, bene puntare sull'attività fisica: uno stile di vita sano (e quindi no fumo e no alcool, che ha effetti sul nascituro anche quando a bere è il padre!) è di gran lunga preferibile ad una vita sedentaria. Quando l'organismo è in buona salute e sta bene, ne risente positivamente anche lo spermiogramma.

fertilità-uomini.jpg

 

Mamma Pret a Porter non è una testata medica e le informazioni fornite hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di un pediatra (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari (odontoiatri, infermieri, psicologi, farmacisti, fisioterapisti, ecc.) abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non devono essere considerate come consiglio medico o legale. 

Ti potrebbe interessare anche

Quali sono i giorni fertili per concepire un bebè?
Festa del Papà, cosa vi auguriamo
Cosa accade al cervello di un uomo quando diventa papà
I più bei libri sul papà
I papà millennial trascorrono molto più tempo con i figli
Papà, anche il vostro consumo di alcool influenza la salute del bambino
Le cose che ogni papà dovrebbe sapere prima di avere un bambino
Le migliori app per la fertilità
Siamo genitori, e non dormiamo da mesi!
8 consigli per i papà che vogliono sentirsi più vicini ai loro figli quando la mamma allatta
Sì, esiste anche la depressione post parto dei papà
“Tutte le prime volte”, libro perfetto per la festa del papà
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg