Una manina speciale

 

Questa foto meravigliosa denominata "Fetal Hand Grasp" , letteralmente " la mano del feto che si aggrappa" è stata scattata dal fotografo Michael Clancy e pubblicata dall' U.S. paper il 9 agosto 1999; è l'immagine di un bimbo di nome Samuel Alexander Armas, al quale fu diagnosticata la spina bifida. Non sarebbe sopravvissuto se fosse stato rimosso dal ventre materno per cui è stato necessario intervenire chirurgicamente sul bambino mentre era ancora nel ventre della mamma a sole 21 settimane.

Quando il dottore terminò l'operazione chirurgica il bambino si aggrappò al dito del dottore, che riportò di aver provato in quel momento un'emozionale tale da rimanere immobile, paralizzato per alcuni minuti. L'oprazione ha avuto un esito positivo al 100% e Samuel è nato il 2 dicembre 1999, ovviamente già famoso! Ora ha 9 anni e sta bene.

Questa foto ci insegna come la gravidanza non sia una malattia o uno stato fisico in sè: si tratta di una vita, di un essere umano al 100%. 

 

Giulia Mandrino

 

Fonte: http://www.foxnews.com/

 

Mamma Pret a Porter non è una testata medica e le informazioni fornite hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di un pediatra (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari (odontoiatri, infermieri, psicologi, farmacisti, fisioterapisti, ecc.) abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non devono essere considerate come consiglio medico o legale.

Ti potrebbe interessare anche

6 cocktail analcolici per mamme in attesa!
Il “prima e dopo” gravidanza di Katherine Heigl, ispirazione per molte
Avere l’ultimo figlio dopo i 33 anni allunga la vita
La meraviglia della gravidanza dopo l’infertilità
Inestetismi tipici in gravidanza: come agire?
Eliminare le smagliature, creme e rimedi naturali efficaci
Il corpo dopo la gravidanza, come reagire ai cambiamenti
Tuo figlio resta sempre con te: a dirlo è la scienza
Le vene varicose durante la gravidanza
Prevenire la toxoplasmosi in gravidanza
Gravidanza, la spa in casa con il pancione
Gravidanze vicine? Il rischio è il parto prematuro

Schermata 2018 06 26 alle 18.36.25

 

 

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter