9 idee per spazi compiti stilosi e organizzati

Pennelli, nastri, glitter, mollette, acquerelli, fogli, forbici, colle… L’elenco potrebbe andare avanti all’infinito, perché quando si tratta di creatività e di studio tutto può trasformarsi in materiale per creare, no? Il problema arriva quando questo materiale inizia ad invadere la scrivania, poi la camera, poi la casa… 

Se anche voi con i vostri bambini vi divertite con l’arte e la creatività, con i giochi didattici e con le attività insieme, allora abbiamo la soluzione per voi: una work station organizzata, pratica e bella per avere a portata di mano tutto il necessario.

Ecco 9 idee per spazi compiti stilosi e organizzati: lo spazio in camera dedicato alla creatività e al lavoro didattico per avere tutto il materiale al suo posto in maniera carinissima

  • La prima soluzione è portabile: la si può muovere di qua e di là a seconda della necessità del momento. Basta un carrellino (come questo dell’Ikea) da riempire con i materiali che siete soliti usare, dividendo in scomparti e organizzando piano per piano.

 

(foto 1 https://it.pinterest.com/pin/181129216239656450/)

  • Anche la seconda soluzione, tuttavia, è portabile, ma ancora più compatta della prima: il necessario sono semplicemente un cestello per il trasporto delle bottiglie e sei barattoli di vetro. Riempite con i vostri materiali e trasportate dove ne avete bisogno!

(foto 2 http://www.cleanmama.net/2014/08/make-a-homework-caddy.html)

  • Sempre dell’Ikea sono questi mobiletti che in realtà nascono semplicemente come contenitori per i giocattoli. Se li sfruttate bene, tuttavia, diventeranno scrivanie e mensole all’interno delle quali riporre tutti i materiali organizzandoli per argomento!

(foto 3 http://nurtureandthriveblog.com/create-a-playroom/)

  • Anche una semplice credenza di piccole dimensioni è l’ambiente perfetto per realizzare la nostra work station, poiché i suoi ripiani la rendono ordinata già di natura.

(foto 4 http://askannamoseley.com/2013/04/kids-craft-organization/#_a5y_p=4022552)

  • Con i pannelli forati per appendere gli attrezzi (li si trova in ferramenta o nei negozi di bricolage!) potete realizzare nella cameretta dei bimbi dei bellissimi pannelli dotati di tutto il necessario per arte ed esperimenti. Appendete il vostro pannello sopra la scrivania e dotatelo di tutti gli accessori di cui avete bisogno per organizzare al meglio i materiali.

(foto 5 https://it.pinterest.com/pin/161496336616239238/)

  • Al posto dei pannelli forati, poi, potete scegliere le bacheche di sughero: anche queste sono versatili e permettono di appendere più accessori e di ordinare così elegantemente i materiali.

(foto 6 https://www.flickr.com/photos/erindando/6785448987/in/photostream/)

  • Altra alternativa, i vecchi cassetti da tipografo, da appendere di fronte alle scrivanie dei bambini. Hanno già tantissimi scomparti, piccoli e grandi, e se appesi diventano naturali scaffali da sfruttare in tutte le loro potenzialità.

(foto 7 https://it.pinterest.com/pin/224687468884201088/)

  • Se invece non vi va che i materiali siano sempre in vista, potete realizzare con un po’ di manualità questo scaffale a scomparsa, che quando abbassato diventa scrivania e quando alzato rivela una lavagna a muro (oppure una tinta unita). Al suo interno lasciate un po’ di profondità, in modo da riempirlo e organizzarlo come una vera work station.

(foto 8 http://www.scrapbookupdate.com/2013/08/09/cha-summer-2013-hot-pick-we-r-memory-keepers/#more-32945)

  • E infine la work station che si appende direttamente alla sedia: basta un po’ di stoffa e dei nastri per cucire queste bellissime tasche da appendere sullo schienale delle seggiole dei bambini, che avranno così a portata di mano i loro materiali preferiti per i compiti, gli esperimenti e i disegni artistici.

(foto 9 http://scissorsandspatulas.com/2012/01/seat-sacks-for-the-kids.html)

 

Ti potrebbe interessare anche

Tendaggi e finestre, quelle giuste per la cameretta
Imbiancare la camera dei più piccoli, consigli utili
La Bønsmoen Primary School in Norvegia, colorata e funzionale
Il regalo per la promozione è uno strumento giusto o sbagliato?
Le cose che i nostri figli non impareranno dalla scuola, ma dalla vita
Salone e Fuorisalone 2018, le più belle proposte d’arredamento per i bambini
1+1= 3 e a casa come ci sistemiamo?
7 libri per imparare ad apprezzare la matematica
La didattica esperienziale
Aiutare un figlio dislessico, i primi passi
Cameretta, come esporre le collezioni dei bambini
Lettere per la cameretta, le più belle da acquistare

Schermata 2018 06 26 alle 18.36.25

 

 

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter