Bye bye sussidiario! Anzi, no. Sussiario, resta pure lì, al tuo posto. Che ad appassionare i bimbi allo studio ti aiutano altri libri! Perché non si tratta di un cliché o di uno stereotipo senza fondamenta: i libri scolastici non sono prettamente coinvolgenti. Svolgono la loro funzione, fanno il loro dovere. Ma sono piuttosto, be', piatti.  Non è dunque un luogo comune: diversificare le fonti d'apprendimento adattandole alla passione e all'indole di ogni ...

Leggi tutto

Per moltissime persone l'inizio dell'anno cade a settembre, e non a gennaio. È normale: dopo le tradizionali vacanze di agosto ricomincia la vita di tutti i giorni, con gli impegni lavorativi o personali che riempiono le giornate. Ancor di più se si hanno figli: anche i loro impegni tornano ad affollare la quotidianità. E soprattutto ricominciano (o iniziano per la prima volta!) ad andare a scuola. Che sia il primo giorno ...

Leggi tutto

Settembre è un mese un po’ come gennaio: per moltissime persone, tra cui le mamme e i papà, è un momento di ripartenza, un nuovo inizio dell’anno che coincide con le scuole materne, elementari e medie che ricominciano. Ma non è solo la scuola a ricominciare. Con lei iniziano anche gli impegni del pomeriggio, i corsi, lo sport… Prepararsi al meglio, anche materialmente, significa ottimizzare il tempo e vivere meglio. Ecco quindi ...

Leggi tutto

Anche i bambini soffrono di stress e anche loro sono prede dell'ansia, anche se magari non sanno dare un nome a queste sensazioni e faticano a comunicarcelo. Ecco perché sta a noi genitori dare un occhio in più in questo periodo: il rientro a scuola è già di per sé un evento stressante, tanto più dopo un anno e mezzo di pandemia e dopo mesi passati in Didattica a Distanza. Il ...

Leggi tutto

Un tempo ce le scattavano con la macchina fotografica a rullino, stampandole poi qualche giorno dopo e sperando che qualcuna fosse decente. Oggi le facciamo con il telefonino, ma l'intento è lo stesso: immortalare il primo giorno di scuola è un must evergreen! Non importa il decennio: varcare per la prima volta la soglia della scuola elementare o delle scuole medie è un traguardo importante e un momento significativo, attesissimo ...

Leggi tutto

Ci sono anni “standard” e ci sono anni difficilissimi (l’acronimo DAD vi dice qualcosa?), ma in ogni caso, gli insegnanti dei nostri bambini sono una figura molto importante per la loro vita. Ecco perché i gruppi Whatsapp verso la fine dell’anno si riempiono di sondaggi su cosa regalare alle maestre e ai maestri: gli insegnanti fanno davvero moltissimo per i nostri figli, anche quando la Didattica a Distanza li costringe ...

Leggi tutto

Coronavirus e scuola, se ne sono dette di tutti i colori. È vero. C’è chi ha ragione e chi ha torto, ma alla fine solo qualche fatto è innegabile. Su tutti, l’eccezionalità di questa assurda pandemia (c’è qualcuno che avrebbe potuto arrivare preparato?); e insieme ad essa, il protagonismo dei nostri bambini. Perché si parla tanto di insegnanti, banchi, didattica, didattica a distanza, sedie, mascherine… Ma dei bambini parliamo proprio ...

Leggi tutto

La distrazione facile. Il mal di testa. Le mani che cliccherebbero ovunque. Fare lezione su Zoom non è semplice. Se non è facile per noi lavorare sempre in video conferenza, immaginatevi per un bambino… E nonostante il lockdown sia finito, con le quarantene preventive saranno molti i bambini che anche quest’anno si troveranno di nuovo immersi nella didattica a distanza. Possiamo tuttavia rendere la cosa più piacevole, meno faticosa e più ...

Leggi tutto

Penne che si volatilizzano e felpe che scompaiono, a mai più. E addio anche a quelle etichette adesive che si staccano dopo due giorni di scuola! La soluzione per non perdere più nulla sono delle etichette finalmente serie, resistenti e belle da vedere (che non fa mai male, dato che i bambini in fatto di gusti hanno le idee molto chiare). Da poco abbiamo conosciuto Stikets, un marchio di etichette termoadesive ...

Leggi tutto

Non parliamo solo dei preparativi (che quest’anno - il 2020 della pandemia mondiale - saranno ancora più strani e stranianti). Parliamo piuttosto di come far sì che la transizione vacanze-scuola sia più piacevole e di tutto ciò che non dovremmo lasciarci sfuggire, delle opportunità da cogliere e delle attività da intraprendere prima che le giornate si accorcino, si facciano più fredde e, soprattutto, prima che il tempo stringa, con la ...

Leggi tutto

Sara

sara.png

Cecilia

Untitled_design-3.jpg