Pronto soccorso pediatrico con l'Ayurveda

L'Ayurveda è la medicina più antica dell'umanità, risale infatti a prima del 500 a.C.: è un sistema complesso di tecniche mediche, pratiche, filosofie molto interessanti, efficaci e utili. E' basato sulla teoria dei Dosha, forze vitali che regolano il nostro organismo. L'ayurveda non è solo applicabile all'uomo adulto ma risulta estremamente efficace anche sui bambini.

Ecco allora il pronto soccorso pediatrico con l'Ayurveda: i consigli di mammapretaporter.it e Virya Ayurveda Italiana per il primo soccorso del bambino in caso di febbre, influenza e malanni


- Tapaka Virya, unguento privo di eccipienti, conservanti, coloranti che aiuta il riassorbimento rapido delle “botte“, ma anche a togliere il dolore e prurito da punture d’insetto, le scottature da sole o piccole bruciature, le irritazioni della pelle dal contatto con ortiche o dovute da qualsiaisi altra causa;

- Nirjala Virya, decotto di piante, già pronto privo di alcool, zucchero e conservanti ottimo per aiutare ad eliminare la tosse, il raffreddore e tutte le problematiche respiratorie;

- Virechan Virya, un decotto concentrato di piante che aiutano a regolare l’intestino pigro e ad eliminare muco presente nell’organismo che per l’Ayurveda è fonte dell’origine della febbre;

- Tejas Virya, compresse che possono essere schiacciate con ghee o con il VirechanVirya® da usarsi in caso di febbre;

- Grahah Virya, compresse schiacciate con un poco di miele e limone dopo il vomito, degluttito con un poco di acqua calda.

I precedenti non costuiscono prescrizione medica, consultate sempre il vostro pediatra di riferimento.

Giulia Mandrino

Ti potrebbe interessare anche

Come abbassare la febbre in modo naturale: i rimedi
Come fare mangiare la verdura ai bambini: le ricette
Filastrocche a tavola
I migliori rimedi naturali contro la tosse

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna