I fiori di Bach per aumentare la pazienza di noi genitori

Fare il genitore si sa, è il mestiere più difficile: i figli sono il più grande dono che la vita ci regala, ma allo stesso tempo ci mettono davanti grandissime sfide quotidiane sia fisiche che psicologiche. Così la stanchezza, la frustrazione di non riuscire a fare tutto, le preoccupazioni, gli impegni e le loro richieste a volte ci sopraffanno: la nostra pazienza viene meno. Ci sentiamo davvero oltre le nostre capacità fisiche e mentali: sopratutto noi genitori che seguiamo un approccio più "consapevole" all'educazione, il perdere le staffe ci fa sentire davvero in colpa. Diciamo che ci sono giorni no, ci sono momenti in cui giustamente "sbrocchiamo", quello che non è giusto è che lo scaricare rabbia sui propri figli sia un modo di vivere permanente e costante giustificato dal fatto che siamo stanchi: in questo caso qualcosa nell'ingranaggio è da cambiare, limare o eliminare. E spesso basta davvero poco, basta inserire un tassello come quello del concedersi 5 minuti a non fare assolutamente nulla sul divano per far scattare grandi rivoluzioni: talvolta basta fermarsi, osservare e dire guardandolo negli occhi un "ti voglio bene, sei meraviglioso"  e concedersi in un abbraccio lungo e intenso "per svoltare la giornata".

In questo portale cerchiamo di offrirvi gli strumenti che secondo noi sono fondamentali per vivere in armonia, in primis l'empatia e l'ascolto di sè, del proprio istinto, ma a volte un aiutino non guasta. Partiamo però dal presupposto che i fiori non sono la manna dal cielo che risolve i problemi della nostra famiglia: sono un aiuto per trovare l'energia necessaria per il cambiamento, anzi molto stesso sono l'aiuto che mette in moto questo. Talvolta dobbiamo prima risolvere conflitti dentro di noi, liberarci di fardelli del passato per trovare la combinazione giusta che rende tutto più semplice e gioioso. Così i bambini, estremamente sensibili, generalmente rispondono positivamente ai nostri imput, ai nostri cambiamenti, a ciò che succede di nuovo dentro di noi, come se ci leggessero dentro. 

Ecco allora la miscela di fiori di Bach per aumentare la pazienza dei genitori: i fiori che aiutano noi genitori a sviluppare empatia e lucidità

 

- Olive: per aumentare forza fisica e psicologica. Perchè tutto va bene, ma se hai esaurito forza fisica e mentale puoi fare poco.

- Chicory: per riuscire ad accettare serenamente la personalità del bambino e la sua naturale strada da percorrere

- Holly: per infondere maggiore senso di empatia con il bambino

-Impatients: per aumentare la pazienza, la calma e l'apertura all'ascolto del bambino

- Aspen: per diminuire le paure nascoste e il senso di ansia 

 

Giulia Mandrino

 

Ti potrebbe interessare anche

La scuola in Danimarca, dove si insegna l'empatia
Tutti i fiori di Bach per bambini
I fiori australiani e le loro proprietà benefiche
La floriterapia con i fiori californiani

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna