La visualizzazione dei chackra per la gravidanza e il travaglio

Il termine Chakra significa "cerchio, ruota, vortice": secondo la tradizione yogica e di medicina ayurvedica sono i sette centri energetici del nostro corpo. Sono collocati lungo la colonna vertebrale fino al nostro capo.  In gravidanza è molto utile lavorare con visualizzazioni sui chakra, in quanto anche donne che non hanno mai lavorato su questi punti possono trarre grandi benefici con piccoli esercizi come questo che vi proponiamo. 

Troviamo una posizione comoda, cerchiamo di sciogliere le tensioni che riconosciamo nel nostro corpo (possiamo immaginare un nodo che si scioglie o un tessuto infeltrito che noi distendiamo, aprendo le maglie). Poi concentriamoci sul respiro, inondiamo il nostro corpo di aria, inebriandoci quasi, poi espiriamo dal naso con forza (una sola volta). Ora concentriamoci su una respirazione lenta e profonda, a ogni espiro l’aria scende verso il basso, aiutando il nostro bambino a venir fuori; poi visualizziamo il primo chackra, quello situato sul nostro osso pubico: è di colore rosso intenso e lo possiamo immaginare come un fiore di loto sbocciato, con i petali aperti. Poi passiamo al centro del nostro addome, dove il colore diventa….

Poi passiamo alla bocca dello stomaco, dove il colore sarà l’arancione; visualizziamo dopo il centro del nostro petto, dove il colore sarà un mix, ossia una spirale verde e rosa , i colori non si mischieranno mai; poi visualizzeremo la nostra gola, dove il colore sarà un azzurro cobalto molto intenso; poi saliremo sulla nostra fronte, circa tra un sopracciglio e l’altro, un paio di dita più in alto e troveremo il nostro penultimo chackra: qui visualizzeremo il colore indaco. Infine, sulla sommità del nostro capo visualizzeremo una fortissima luce bianca, che ci inonda di energia da capo a piedi.

I colori devono essere visualizzati come flussi di luce che partono dall’esterno e vanno verso l’interno.

Ovviamente dobbiamo allenarci prima del parto a questa pratica: saremo così in grado di effettuare la visualizzazione in tempi brevi, quindi tra una contrazione e l’altra, senza perdere di efficacia per la fretta.        

 

immagine tratta da www.mindbodygreen.com

Ti potrebbe interessare anche

Visualizzazione dei chackra per rigenerarsi: anche per mamme in carenza di sonno
Giardinaggio e prodromi di travaglio?

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter