8 ricette alternative di pesto, perfette per i bambini

Il pesto risolve veramente moltissimo, quando le idee scarseggiano. E oltretutto è una delle ricette più buone al mondo, no? Semplicissimo, veloce e gustoso, oltre che assolutamente naturale e salutare, il pesto viene da Genova ma si presenta in mille varianti.

Sulla pasta, ma anche come condimento o salsa: spargetelo dove più vi piace, e farete felici i palati di grandi e piccini.

Ecco 8 ricette alternative di pesto perfette per i bambini: la semplicità e il gusto della salsa a base di basilico rivisitata da noi di Mammapretaporter

- Il classico pesto genovese spesso fa paura: se ne teme la difficoltà di realizzazione, ma in realtà il pestello può essere sostituito dal più rapido mixer! La ricetta originale prevede l'aglio, ma possiamo aggiungerlo facoltativamente: non a tutti piace, e in effetti così tritato potrebbe dare fastidio. Ecco la nostra cliccatissima ricetta del pesto!

- Un altro pesto verde, un altro pesto buonissimo e fresco per l'estate: quello di pistacchi e menta.

Con lo stesso procedimento versate nel mixer e tritate 50 grammi di pistacchi sgusciati, 4 cucchiai di parmigiano o lievito alimentare in scaglie, mezzo bicchiere di olio evo, una manciata di foglie di menta e del sale grosso (non troppo!). Assaggiate e aggiustate, e versate sulla pasta fredda per una ricetta super estiva, magari aggiungendo pomodorini freschi.

(foto 2 http://sweetpeasandsaffron.com/2015/09/pistachio-mint-pesto.html)

- Non gettate i broccoli già bolliti che vi avanzano in frigorifero! Con 150 grammi di essi, uniti a un quarto di bicchiere di olio evo, 40 grammi di pinoli, 40 di parmigiano o lievito alimentare in scaglie e un po' di sale otterrete una cremina deliziosa, da mangiare subito o conservare per la prossima cena.

(foto 3 http://frame.bloglovin.com/?post=4187419139&blog=8224915)

- Per rivisitare con pochissimo la classica ricetta del pesto, diminuite la quantità di basilico a 30 grammi e al posto del restante tritate insieme agli altri ingredienti mezzo avocado. Diminuite anche l'olio (solo un quinto di bicchiere) e sostituite con il succo di mezzo limone. Un pesto-guacamole davvero super cremoso!

(foto 4 http://www.ambitiouskitchen.com/2015/04/lightened-up-pesto-a-recipe-for-creamy-avocado-basil-pesto/)

- Non solo verde: il pesto si fa arcobaleno. Un pesto viola? Semplicissimo: utilizzate il radicchio rosso!

Fatelo stufare qualche minuto in padella con del porro tagliato sottile e un filo d'olio (oppure di salsa di soia, per un sapore ancora più sorprendente!), poi versatelo nel mixer insieme a un pugno di mandorle sgusciate e pelate, due cucchiai d'olio evo e del parmigiano (sostituibile con il tofu fresco). Se non avete usato la salsa di soia aggiungete un po' di sale, altrimenti lasciatelo così com'è.

(foto 5 http://blog.giallozafferano.it/fancydinner/pasta-fresca-con-pesto-di-radicchio-e-mandorle/)

- E un pesto rossissimo? Lo si ottiene con un ingrediente fantastico, e cioè i pomodorini confit.

Preparate i pomodorini confit (al forno con olio, sale, zucchero e origano) e frullateli quindi con una manciata di pinoli, un filo d'olio (sono già abbastanza pieni di liquido!), tre cucchiai di parmigiano e mezzo spicchio d'aglio senz'anima. Irresistibile davvero, questo pesto.

(foto 6 http://unafinestradifronte.blogspot.it/2014/08/pesto-di-pomodorini-confit.html)

- Anche le melanzane sono un ottimo ingrediente per un pesto rivisitato: tagliatene una a cubetti e fatela saltare in padella con pochissimo olio evo, e passatela quindi nel frullatore con una manciata di foglie di basilico, sei noci sgusciate, un pizzico di sale grosso e quattro cucchiai di parmigiano (o tofu, di nuovo). 

(foto 7 http://casting.donnamoderna.com/unaricettaperlavita/contributo/pasta-con-pesto-di-melanzane-e-noci/)

- Per concludere torniamo sulla tradizione, ma solo in merito al colore! Già, un pesto verde ma dal sapore inaspettato: quello di rucolaIl sapore della rucola è inconfondibile, ma non capita spesso di abbinarlo alla pasta, no? Provatelo e non ve ne pentirete.

(foto 8 http://ricette.giallozafferano.it/Pesto-di-rucola.html)

Ingredienti:

- 100 grammi di rucola

- mezzo bicchiere di olio evo

- 4 cucchiai di parmigiano grattugiato o lievito alimentare in scaglie

- una confezione di pinoli Noberasco Bio (oppure mandorle sgusciate Noberasco)

- un cucchiaino si sale grosso

Preparazione:

Frulliamo tutti gli ingredienti ed ecco pronto il nostro pesto!

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna