Pappadums: dall'India il pane proteico

Le pappadums sono un tipo di pane indiano molto sottile e croccante usato da accompagnare piatti come il riso alle verdure (riso biryani, salsine di vario tipo e consistenza, polpette vegetali, dal di lenticchie e tanti piatti che man mano vi racconterò.

Sono fatte con lenticchie nere indiane e normalemente aromatizzate al cumino: sono veg ed estremamente proteiche. Potete acquistarle pronte nei ristoranti e nei take away indiane, in alcuni e-commerce come quello di altromercato oppure con qualche piccola variante, farle a casa vostra. 

Ecco la ricetta che utilizzo:

 

 

Ingredienti:

4 tazze di farina di lenticchie o di farina di ceci 

1/2 cucchiaino di semi di cumino

1 cucchiaino di sale

100 ml circa di acqua

Preparazione:

Mescoliamo in una ciotola la farina, i semi di cumino e il sale. Potrete aggiungere meno o più acqua a seconda del tipo di farina utilizzata: deve essercena abbastanza da tenere insieme il composto senza però essere troppo appiccicosa. Dividete il composto in 12-15 palline e formate dei dischetti sottilissimi e fateli cuocere a 90° per 60-90 minutes.

Ottime da accompagnarecon una semplice salsina allo yogurt di soia al naturale, cumino in polvere (un pizzico per ogni barattolo di yogurt vegetale, un pizzico di sale e menta fresca tritata in abbondanza).

Giulia Mandrino

Immagine tratta da www.taste.com.au

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna