Perchè i neonati amano le etichette

Ricordate quel peluches che vi hanno messo nella culla appena nati e che è diventato il vostro amico per la pelle durante tutta l'infanzia? Ce l'avevamo tutti, e i nostri bambini idem. L'amico di pezza dal quale non si separano mai ha una funzione affettiva importantissima, me se lo analizziamo bene possiamo scoprire un altra ossessione dei nostri bambini: quella per le etichette.

Se guardate bene questi pupazzetti di stoffa, quasi tutti hanno una piccola etichetta con la marca e con le istruzioni di lavaggio. E su quasi tutti questa etichetta risulta arrotolata, sbiadita, rovinata fino all'osso. Non è vero?

Esatto, i bambini amano di un amore folle le etichette. Le toccano, le arrotolano, le succhiano, le tirano. Un gioco a costo praticamente zero che permette loro di esplorare il mondo con quattro sensi: il gusto quando se la infilano in bocca, la vista quando la studiano, il tatto quando la arrotolano tra le dita, l'olfatto quando l'avvicinano al naso. Ok, l'udito forse è escluso, ma sicuramente i sonaglini spesso presenti nella pancia degli orsacchiotti fanno il loro dovere.

Perchè i neonati amano le etichette: qualche lavoretto DIY per stimolare questa loro passione

Ma perché solo i pupazzi e i giocattoli in stoffa che si comprano in negozio devono stimolare i bambini con le loro etichette? Perché non fare un giocattolo dedicato proprio a questa ossessione educativa con le nostre mani?
Bastano dei nastri in raso o cotone (in tessuto sempre naturalissimo: ricordate che in un nanosecondo finiranno tra le fauci dei vostri figli!), ago e filo e tanta fantasia.

Prendete ad esempio la copertina di etichette. Prendete un ritaglio di stoffa e dei nastri colorati, che piegherete a formare delle piccole etichette da cucire nell'orlo della coperta. Semplicissimo, d'effetto e consumabile all'infinito!

foto 1 http://so-sew-easy.com/crinkle-ribbon-toy-babies/#_a5y_p=2574458


Potete poi aggiungere, su questa coperta, anche dei sonagli, o degli anelli in legno, oppure delle palline, realizzando una coperta sensoriale che stimola la curiosità dei neonati in maniera davvero completa e divertente.

foto 2 https://www.etsy.com/it/listing/234041547/crinkle-suono-sensoriale-attivita?utm_source=Pinterest&utm_medium=PageTools&utm_campaign=Share


I nastri, insomma, piacciono in tutte le forme e colori ai bambini. Se non avete tempo e strumenti a disposizione, potete optare per dei semplici anelli in legno ai quali legare con semplici nodi nastri di colori, materiali, lunghezze e larghezze variabili.

foto 3 http://buggyandbuddy.com/make-dancing-ribbon-rings/


Un'altra soluzione è riciclare i barattoli che girano per casa, per creare piccole scatole magiche dalle quali spuntano etichette e nastri.

foto 4 http://theimaginationtree.com/2013/02/4-diy-baby-and-toddler-toys-for-motor.html


Ma se siete in vena di lavori complicati ma estremamente soddisfacenti, allora questi lavori fanno per voi: animali, personaggi, casette, nuvole da imbottire e riempire all'esterno di nastri, proprio come i tanto amati peluches ma ricchissimi di etichette. Il connubio perfetto!

foto 5 http://www.hello-refabulous.blogspot.it/2012/07/happy-cloud-baby-toy-tutorial.html


foto 6 https://www.e-patternscentral.com/detail.html?code=RES0248&source=pntrste

foto 7 http://fercmuvek.blogspot.it/search?updated-max=2012-01-26T09:54:00%2B01:00&max-results=20&start=57&by-date=false


E per i più grandicelli? Anche per loro i nastri possono essere magici. Create una bacchetta, per giochi di prestigio e ambientazioni fantastiche divertenti e affascinanti.

foto 8 http://becomingmartha.com/diy-ribbon-wands-5-minutes/#_a5y_p=1856107

Sara Polotti

Ti potrebbe interessare anche

Creare storie con i sassi
6 giochi durante il cambio pannolino
Come stimolare la creatività naturale dei bambini
I giocattoli steineriani
Come realizzare una mano di Fatima in ceramica
Gli origami per bambini, perché sono importanti e qualche idea
Come rendere il momento del bagnetto divertente con 10 giochi
ToucanBox, il kit per lavoretti che scatena la creatività dei bambini
Un esperimento natalizio: i cristalli di neve
Un Natale di carta: le decorazioni, i lavoretti con i bambini
Il lavoretto dello stagno con la sabbia
Baby Bop, la nuova piattaforma per lo scambio tra genitori

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

banner 300x250chebuoni

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter