10 decorazioni natalizie DIY da realizzare in famiglia

Natale si avvicina, e cosa più dell’albero di Natale avvisa che i giorni sono contati? Tra poco quasi tutte le famiglie italiane e del mondo si accingeranno a decorare il loro albero di Natale, tradizione ormai imprescindibile delle feste. Ma stavolta abbiamo per voi una proposta: perché non realizzare da zero, con le vostre mani e insieme a tutta la famiglia le decorazioni che abbelliranno l’albero invece di utilizzare le solite comprate?

Non serve molto: solo un po’ di buona volontà e tanta manualità. Ma soprattutto serve la voglia di stare insieme, e siamo certi che quella non manca: ecco che allora il momento di decorazione dell’albero può trasformarsi in una giornata da passare tutti insieme, sporcandosi, creando e divertendosi.

Vi proponiamo 10 decorazioni natalizie DIY da realizzare in famiglia: le palline dell’albero di Natale fatte in casa per divertirsi con i bambini

  • Scovolini per pulire i tubi e perline bianche e rosse: infilatele negli scovolini piegati e otterrete dei bastoncini zuccherosi tipicamente natalizi. Naturalmente è un esercizio di crafting perfetto per i bimbi più piccoli, che infilando le perline stimoleranno la loro manualità e acquisiranno precisione divertendosi.       

(foto 1 https://it.pinterest.com/pin/523613894160053877/)

  • Sempre utile alla manualità è il cucito, che in questo caso si fa semplice semplice: con cartoncini di carta colorata e del filo di lana multicolor potrete intrecciare insieme ai bambini l’ornamento su ogni elemento decorativo, e oltre che divertente renderà la casa molto scandi, grazie alle geometrie che si creano! Al link dell’immagine trovate anche le forme stampabili e qualche consiglio in più riguardante l’intreccio.

(foto 2 https://mrprintables.com/easy-sewing-patterns.html)

  • I piccoli vasi per le piantine grasse con un po’ di tempere, fantasia e nastri si trasformano facilmente in piccole campane che completano i tradizionali simboli del Natale da appendere sull’albero.

(foto 3 http://www.joann.com/christmas-bell-ornaments/482608P25.html)

  • Se vi avanzano vecchie tessere dello Scarabeo non buttatele: incollandole su vecchi nastri da regalo potrete formare i nomi di tutti i componenti della famiglia, sbizzarrendovi sulla decorazione.

(foto 4 http://kitchenfunwithmy3sons.com/2016/08/homemade-christmas-ornaments.html/)

  • Sempre di recupero sono le decorazioni realizzate con le vecchie cartelle-colore dei pittori: basta ritagliarle a forma di pino o di pigna, incollare qua e là e infilare un nastro per appenderle ai rami.

(foto 5 http://mylifeandkids.com/35-diy-ornaments-make-kids/)

  • Vecchi stecchini dei gelati che vi girano per casa? Riciclateli e dipingendoli create dei piccoli personaggi da appendere all’albero, senza frenare la fantasia: potranno essere figure tipicamente natalizie, oppure dei ritratti stilizzati dei membri della famiglia!

(foto 6 https://vickybarone.wordpress.com/2012/12/06/popsicle-stick-christmas-ornaments/)

  • E sempre con i bastoncini dei ghiaccioli l’alternativa è creare semplici stelle Natalizie dei più svariati colori, dipingendoli con della tempera e incollandoli con della colla liquida.

(foto 7 http://www.lovethatparty.com.au/2013/11/diy-kids-christmas-ornaments-decorations.html)

  • Non riponete la colla a caldo o quella vinilica: prendete delle pigne in giardino e tra le falde incollate dei piccoli pompon. L’effetto è davvero magico e colorato!

(foto 8 http://onelittleproject.com/pom-poms-and-pinecones-christmas-ornaments/)

  • E mentre siete in giardino non recuperate solo le pigne: prendete anche qualche legnetto, con il quale potrete creare dei piccoli pini da mettere sul vostro pino vero.

(foto 9 https://it.pinterest.com/pin/300122762652909283/)

  • E se nei vostri pensieri ci sono sempre anche gli animali, perché non creare degli ornamenti per gli alberi all’esterno fatti a base di semi per gli uccellini in modo che questi ultimi possano trovare qualcosina da sgranocchiare? Mischiate in una ciotola dell’acqua, della farina, dello sciroppo di mais e della gelatina, quindi aggiungete la stessa quantità di mangime per uccelli e mescolate bene. Mettete il composto all’interno di stampini per biscotti appoggiati su carta forno, infilate nella parte superiore dei semi una cannuccia (in modo che si formi il buco per il nastro) e lasciate asciugare per tre quattro ore. Sfilateli dagli stampini, infilate una cordicella nel buchino e appendeteli sui rami spogli fuori casa!

(foto 10 http://www.ehow.com/how_4629058_make-birdseed-christmas-ornaments.html?utm_source=pinterest.com&utm_medium=referral&utm_content=blog&utm_campaign=fanpage&crlt.pid=camp.RUTICjpSxZT9)

Sara Polotti

Ti potrebbe interessare anche

10 giocattoli a costo 0 per i bambini
I migliori Villaggi di Natale in Italia, le mete perfette per le famiglie
Regali di Natale, le costruzioni più belle e stimolanti
10 motivi per trascorrere la vigilia di Natale a casa senza parenti

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna