Confort food senza sensi di colpa

Confort è il termine inglese traducibile come , sonsolare ma anche appagare e coccolare: così il cibo non è solo un modo per nutrirsi ma anche per coccolarsi e prendersi cura di sè, di appagare il proprio spirito e di regalarsi un momento di benessere. 

Quante emozioni quando sentiamo il gusto del dolce che ci preparava la mamma, per me un semplice pane burro e marmellata è estasi allo stato puro perchè mi ricorda le mie colazioni in famiglia da piccola, il profumo di casa e di sentirsi protetti e coccolati. 

Ma il confort food può essere qualcosa di estremamente benefico non solo per lo spirito ma anche per il corpo: ecco allora 10 idee di comfort food senza sensi di colpa

 

1. Pane burro e marmellata: utilizziamo pane integrale, ghee e marmellata 100% frutta per un break sano e un tuffo nel passato 

 

2. Torta al cioccolato: un evergreen, accompatagnata da una spolverata di zucchero a velo e un cuore morbido alle mandorle la trovate a pagina 62 del mio libro The Family Food, ricette naturali per famiglie incasinate. Sostituite i 100 g di farina di farro con farina di mandorle e diminuite a 300 ml la quantità di latte per un risultato ancora più "comfort"

 

3. Gelato al cioccolato: sempre dal mio libro a pagina 158 la ricetta di un gelato spettacolare che ha come ingrediente solo banana, latte vegetale e in questo caso cioccolato. Aggiungiamo alla ricetta del cioccolato fondente a pezzetti o del cacao in polvere, ne rimarrete deliziati!

 

4. Torta di mele: il segreto è aggiungere alla mia Torta base a pag, 62 un cucchiaio e mezzo di cannella, la scorza di 1 limone bio e un cucchiaino di vaniglia, oltre che ovviamente 2 mele grandi tagliate a cubettini. 

 

5. Uovo sbattuto: da piccola ne mangiavo a quantità industriali ma quel sapore di uovo unito allo zucchero mi ha sempre stregato. Consiglio di utilizzare al posto dello zucchero bianco dello zucchero integrale di canna.

 

6. Pasta al ragù: se non è comfort food questo, nulla lo è. Semplice da fare ricorda i momenti passati insieme ai nonni, che di ragù ne sapevano proprio un sacco. Perchè allora non utilizzare come base al posto della carne del seitan? Basta sminuzzarlo finemente con la mezzaluna e il gioco è fatto. Trovate la mia ricetta completa a pagina 77. 

 

7. Bruschetta: l'estate non è estate senza bruschetta! Per renderla più healthy basta davvero poco: serve solo pane integrale al posto del pane bianco. Quanti ricordi!

 

8. Budino: un budino è davvero unico, morbido, delicato e super coccoloso. Puoi provare la mia ricetta a pagina 163 di The Family Food. 

 

9. Soup of the day: una vellutata calda è spesso quello ci vuole per scaldare la mente e il corpo in inverno. E qui, prendendo spunto dalla tradizione irlandese, trovate la migliore vellutata di sempre. 

 

10. Tiramisù: è la ricetta che da una svolta anche alle peggiori giornate e che celebra i momenti più belli. W il tiramisù in tutte le sue forme! E quella healthy non è davvero niente male: sostituiamo il caffè con l'orzo, lo zucchero bianco con quello integrale di canna e il mascarpone con la ricotta e otterremo un dolce delizioso, coccoloso e anche adatto ai bambini (basta farlo congelare per almeno 24 ore). 

Giulia Mandrino

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna