6 ricette con le bacche di Goji

Non sono solo gli adulti a trarne beneficio, perché le bacche di Goji sono super benefiche anche per i bambini: supportano la vista e il suo sviluppo, danno moltissima energia, forniscono vitamina C, omega3 e elementi antiossidanti che contrastano l’invecchiamento cellulare, e poi stimolano al punto giusto l’ormone della crescita.

Ecco perché dovremmo usarne sempre di più nei nostri piatti ed ecco perché oggi vi proponiamo 6 ricette per preparare deliziosi colazioni, pranzi e cene a base di questo super frutto nutriente, buono e sano.

6 ricette con le bacche di Goji: le nostre ricette per integrare al meglio nei piatti il super frutto della salute

Estratto antiossidante: la prima ricetta che vi proponiamo è un semplice estratto a base di carote viola e bacche di Goji che grazie alla presenza di carotenoidi è un ottimo antiossidante, perfetto da bere alla mattina per colazione o come spuntino pomeridiano al posto dei succhi. Qui trovate la nostra ricetta.

goji1.jpg

Quinoa alle bacche di Goji: la quinoa è un cereale-non cereale perfetto per i primi piatti. Cuociamola bollendola secondo le istruzioni, quindi saltiamola in padella con delle patate rosse precedentemente fatte soffriggere con della cipolla tagliata fine (bisogna cuocerle una mezz’oretta, a cubetti piccoli), e, a freddo, delle foglie di spinaci e delle bacche di Goji.

goji2.jpg

(http://tastefulventure.com/warm-quinoa-sweet-potato-kale-salad-goji-berries/)

Palline nutrienti: in un mixer frulliamo, uno alla volta, i seguenti ingredienti: una tazza di mandorle; una tazza di bacche di Goji; una tazza di datteri. Mischiamoli insieme, aggiungendo anche dei semi misti e della cannella (a seconda del gusto), quindi formiamo delle palline e conserviamole in un recipiente chiuso per mangiarle come snack!

goji3.jpg

(http://sujaskitchen.blogspot.it/2017/04/goji-berry-almond-date-power-balls-no.html)

Aglio, olio e bacche di Goji: questa ricetta è semplicissima e oltre a inserire le bacche di Goji nella nostra dieta ci permette di rivisitare la classica pasta aglio, olio e peperoncino rendendola perfetta anche per i bambini, dato che il peperoncino viene messo da parte in favore delle bacche, che daranno però il tradizionale tocco rosso che non dovrebbe mai mancare. Prepariamo la nostra pasta come al solito, bollendo gli spaghetti e preparando nel frattempo il sugo: mettiamo a rosolare in una padella dell’olio con due spicchi d’aglio, e a metà cottura aggiungiamo le bacche di Goji (una manciata ne basterà). Una volta cotta la pasta, scoliamola e facciamola saltare in padella nel sughetto.

goji4.jpg

(http://piuntiquinto.weebly.com/ricette-bacche-di-goji.html)

Frittata alle cipolle con bacche di Goji: in una padella antiaderente, facciamo appassire con un filo d’olio una cipolla tagliata a pezzetti. Nel frattempo sbattiamo tre uova in un recipiente e condiamole con un pizzico di sale, uno di pepe, una manciata di bacche di Goji, una di pangrattato e una di pecorino grattugiato. Versiamo nel composto anche le cipolle e mescoliamo, quindi versiamo nella stessa padella (che già è unta per l’olio delle cipolle) il nostro mix. Facciamo cuocere per cinque minuti a fuoco moderato, quindi giriamo la frittata e lasciamola cuocere per mezz’oretta a fiamma bassa, girandola ancora di tanto in tanto.

goji5.jpg

(https://it.pinterest.com/pin/412642384593941857/?lp=true)

Brownies alle bacche di Goji: dopo aver preriscaldato il forno a 180 gradi, in una ciotola mischiamo mezza tazza di olio di cocco sciolto, una tazza di zucchero di canna integrale, un terzo di tazza di cioccolato fondente sciolto e mezza tazza di cacao amaro in polvere, mescolando molto bene. Aggiungiamo quindi due uova e mezza tazza di farina integrale e mischiamo fino ad ottenere una crema omogenea. Mettiamo quindi nel mix due belle manciate di bacche di Goji. Prepariamo una teglia coperta da carta forno e distribuiamoci sopra il nostro composto. Inforniamo per circa 30-35 minuti, quindi estraiamo la teglia e distribuiamo in superficie un’altra manciata di bacche. Inforniamo di nuovo e lasciamo cuocere per altri 5/7 minuti, fino a che non è tutto cotto molto bene. Sforniamo, lasciamo raffreddare e tagliamo a pezzettoni, ottenendo così i nostri brownies.

goji6.jpg

(https://www.runningtothekitchen.com/superfood-brownies/)

 

Ti potrebbe interessare anche

Le nostre ricette della cioccolata calda fatta in casa
I risotti nel barattolo da regalare a Natale
Una nuova colazione a base di infuso di foglie di ulivo
Le regole per utilizzare le pentole in terracotta
Maionese vegetale fatta in casa
I crostini con oli particolari
La frittata in barattolo
8 ricette con la purea di zucca
Tortillas zucca e pollo senza formaggio
8 ricette autunnali per lasciare cucinare i bambini
8 ricette estive che possono cucinare i bambini
Le varietà di pere

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter