Diversi sono i supporti adatti a portare il proprio bambino in posizione davanti (pancia a pancia), di fianco, dietro (schiena). Qualsiasi sia il supporto utilizzato, importante è accertarsi che il posizionamento del bambino sia corretto e ciò si ha quando:- Il corpo del bambino aderisce perfettamente con quello del portatore- Quando viene rispettata la curvatura naturale della schiena e la fisiologica divaricazione delle gambe- Quando il baricentro del portatore è allineato/inferiore ...

Leggi tutto

Portare fin dalla nascita si può. L'importante è scegliere i supporti adeguati e osservare alcuni principi di ergonomia e sicurezza: - rispetto della naturale curvatura della schiena del neonato a C- rispetto della naturale divaricazione delle gambe (ogni neonato ha la sua apertura)- ginocchia sempre più alte del sedere- rispetto del baricentro del portatore che deve essere allineato o inferiore rispetto al sederino del neonato- neonato ben aderente al corpo del ...

Leggi tutto

Portare è una modalità di risposta a un bisogno innato e fisiologico del neonato: il contatto. Come aiutare quindi i bambini a sentirsi più tranquilli e al sicuro? Facilitando e aumentando il contatto con la mamma. Alcuni benefici del portare in fascia i bambini: perché il babywearing è benefico, sano ed educativo Portare in fascia i bambini può aiutare a ricreare un ambiente il più possibile vicino a quello uterino, offrendo al neonato ...

Leggi tutto

Babywearing sì, babywearing no? Innanzitutto, cos’è il babywearing? Ed è possibile considerarlo montessoriano?

 “Babywearing” significa letteralmente “indossare il proprio bambino” ed è un’attività che prevede l’utilizzo di marsupi e (soprattutto) fasce per portare il proprio bambino in braccio. Noi siamo assolutamente per il babywearing con le fasce, che permettono moltissima possibilità di movimento per la mamma e che, su tutto, creano un legame profondissimo con il proprio bambino, che sensorialmente si ...

Leggi tutto

Una parola strana? Be', il concetto invece è semplicissimo. Viene dalla tradizione messicana, e si tratta di un indumento utilizzato per il (detto modernamente) babywearing e per un massaggio prenatale alla pancia della mamma in attesa. "Se in Africa il capo must have è il Kanga, in Messico il Rebozo è immancabile da secoli nel guardaroba di ogni donna. Tradizionalmente tessuto a mano in cotone, lana o seta, spesso con preziosi ...

Leggi tutto

"No, non parleremo di quel Kanga, il canguro tanto amico di Winnie the Pooh!" ci spiega Licia Negri nel suo libro Lasciati Abbracciare edito da mental Fitness Publishing (acquistabile qui).  Che cos'è il Kanga africano: il magico e colorato telo con cui le donne africane portano in fascia i loro piccoli "Il Kanga è un telo di dimensioni simili a quelle di un foulard, che in Africa viene utilizzato come indumento (gonna, ...

Leggi tutto

Ecco qui quelle che in inglese vengono chiamate “F.A.Q” (la cui traduzione, decisamente meno cacofonica, è “domande frequenti”) per provare a rispondere in poche righe ad alcuni dubbi spesso sollevati dai genitori alle prese con il portare.Consiglio di non limitarsi a questo “botta e risposta”, ma di approfondire i temi presentati nei vari capitoli del libro Lasciati abbracciare di Licia Negri, edito da Mental Fitness Publishing Qual è la posizione migliore per ...

Leggi tutto

Già prima che i nostri figli nascano pensiamo a come fare per renderli indipendenti, per far sì che si stacchino da noi e che non diventino dei "mammoni". In realtà la correlazione "me lo trovo a 50 anni in casa che mi chiede se le mutante che ha scelto per la giornata vanno bene" e contatto fisico nella prima infanzia non hanno nulla a che fare: quelli che riteniamo vizi ...

Leggi tutto

Mamme all'ascolto, non pensate di rinunciare al carnevale solo perché il vostro bimbo è troppo piccolo e l'idea di portarlo in giro nel passeggino vi sembra scomodissima! La soluzione c'è, ed è super super carina. Come spiega Licia Negri nel libro Lasciati abbracciare, il babywearing consente di vivere a 360° la vita con il proprio piccolo. Vi proponiamo 10 idee di travestimenti con il proprio bimbo in fascia: costumi bellissimi e ...

Leggi tutto

Quando si parla di portare i bambini in fascia ci sono due luoghi comuni importanti da sfatare. Il primo riguarda la sicurezza di questo supporto, giudicato spesso poco sicuro e non idoneo a trasportare il bambino. La seconda è che solo i bambini più piccoli possano essere portati all’interno della fascia. Niente di più sbagliato, in entrambi i casi, e vediamo insieme il perché. Ecco cosa si intende per toddlewearing: come ...

Leggi tutto

 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg