I benefici di Adho Mukha Savasana, o cane a testa in giù

Chi pratica yoga, ma anche chi è alle prime armi, sa che una posizione che si distingue per i suoi molteplici benefici è Adho Mukha Savasana, comunemente conosciuta come la "posizione del cane a testa in giù".

Questa postura, amata da praticanti di yoga di ogni livello, offre una serie di vantaggi per il corpo, la mente e lo spirito. Ecco perché spesso si parte proprio da questa posizione nelle sequenze di yoga. E ecco, dunque, come eseguirla correttamente.

Cos'è Adho Mukha

Adho Mukha Savasana è una delle posizioni di base dello yoga: coinvolge il corpo in una forma simile a un triangolo rovesciato.

Questa postura è ampiamente praticata in molte sequenze di yoga e in molte tipologie di yoga, come per esempio l'Hatha Yoga, e spesso viene utilizzata come posizione di riposo tra le pose più impegnative. I suoi benefici vanno oltre il semplice rilassamento del corpo e della mente e comprendono una serie di vantaggi fisici, emotivi e spirituali.

Perché si parte sempre dal cane a testa in giù?

Una delle domande comuni tra i praticanti di yoga è perché spesso si inizi una sequenza di yoga con Adho Mukha Savasana. Questa posizione offre una serie di benefici che preparano il corpo e la mente per la pratica successiva. In particolare, Adho Mukha Savasana:

  1. Stira la schiena e gli arti: Questa postura allunga la schiena, le spalle, le braccia e le gambe, preparando il corpo per le pose più impegnative che richiedono flessibilità e forza.

  2. Rilascia la tensione: Adho Mukha Savasana aiuta a rilasciare la tensione accumulata nella schiena, nelle spalle e nella parte posteriore delle gambe, promuovendo il rilassamento e la calma mentale.

  3. Migliora la circolazione: In questa posizione, la testa è posizionata sotto il cuore, migliorando la circolazione sanguigna al cervello e agli organi interni.

  4. Aumenta la consapevolezza del respiro: Adho Mukha Savasana incoraggia la respirazione profonda e consapevole, aiutando a calmarre la mente e a centrare l'attenzione sul momento presente.

  5. Prepara la mente per la pratica: Iniziare la sequenza di yoga con questa posizione consente ai praticanti di stabilire una connessione mente-corpo e di entrare in uno stato di consapevolezza e presenza prima di impegnarsi in pose più dinamiche.

Come si esegue Adho Mukha Savasana

Eseguire correttamente Adho Mukha Savasana è essenziale per ottenere tutti i suoi benefici. Ecco una guida su come eseguire questa postura in modo sicuro ed efficace:

  1. Inizia a quattro zampe con le mani in linea con le spalle e le ginocchia sotto i fianchi, sul tappetino (come per esempio questo).

  2. Espira e solleva i fianchi verso l'alto, allontanando le mani dalle spalle. Porta i talloni verso il tappetino o il pavimento, mantenendo le gambe leggermente piegate, se necessario, per mantenere la schiena diritta.

  3. Allunga la colonna vertebrale tirando le mani verso l'avanti e spingendo il bacino verso il soffitto. Immagina di allungare la schiena e di allontanare il bacino dalle mani.

  4. Rilassa la testa e il collo, permettendo al collo di essere una continuazione naturale della colonna vertebrale. Lo sguardo dovrebbe essere rivolto verso le ginocchia o il pavimento.

  5. Respira profondamente e consapevolmente, allungando il respiro lungo tutta la lunghezza della schiena e dei fianchi.

  6. Mantieni la posizione per diverse respirazioni profonde, rilassando gradualmente il corpo e la mente.

  7. Per uscire dalla posizione, piega le ginocchia e torna lentamente in posizione a quattro zampe.

adho-mukha.jpg

I benefici della posizione del cane a testa in giù

Adho Mukha Savasana offre una serie di vantaggi per la salute fisica, mentale ed emotiva, un po' come tutto lo yoga, che ha numerosi benefici per il corpo umano. Questa posizione favorisce prima di tutto la circolazione sanguigna al cervello, agli organi interni e agli arti inferiori, migliorando l'ossigenazione e la nutrizione dei tessuti.

Adho Mukha Savasana aiuta poi a ridurre lo stress e l'ansia, rilassando la mente e il corpo e promuovendo uno stato di calma interiore.

Dal punto di vista muscolare, questa asana allunga e rilassa i muscoli della schiena, delle spalle e delle gambe, riducendo la tensione muscolare e alleviando il dolore, ma anche migliorando la flessibilità e la mobilità articolare.

Infine, questa posizione aiuta a centrare l'attenzione e a concentrarsi sul momento presente, aumentando la consapevolezza corporea e mentale.

Ti potrebbe interessare anche

Yoga kundalini: cos'è, come si pratica e perché fa bene
Yoga in gravidanza: ciò che c'è da sapere
Hatha yoga: il significato, come si pratica e quali sono i benefici
Come spiegare lo yoga ai bambini
Il Raja Yoga: cos'è questa pratica per il benessere fisico e spirituale
Frasi sullo yoga: le più belle e profonde
Cos'è l'ashtanga yoga e perché dovresti provarlo
Yoga: i benefici e le tipologie
Puppy yoga: esperienza rilassante, appagante e giocosa
Cos'è lo yoga facciale e come funziona
Balasana: i benefici della posizione yoga del bambino
Yoga per mamme: i benefici dopo la maternità

Sara

sara.png

Cecilia

Untitled_design-3.jpg