“Montessori passo dopo passo”, per una pedagogia accessibile e semplice

La pedagogia Montessori è tra le più accreditate, e non solo in Italia. Concepita da Maria Montessori nel secolo scorso, questa pedagogia si fonda essenzialmente sul concetto dell’”Aiutami a fare da solo”, ovvero ruota attorno all’indipendenza del bambino, che, aiutato in maniera intelligente, può così sviluppare skill e abilità fondamentali per la vita e per uno sviluppo psicofisico armonioso. Infatti seduce sempre più genitori a casa e maestre a scuola!

Anche noi, come saprete, siamo accanite sostenitrici del metodo montessoriano: nel nostro piccolo cerchiamo sempre di proporre ai nostri bambini attività divertenti e stimolanti che li spingano verso l’indipendenza e ci teniamo a circondarli di materiali fatti apposta per loro, in linea con la filosofia montessoriana. Insomma, siamo convinte, anche per esperienza, che il metodo Montessori sia davvero fenomenale. 

E siamo quindi felicissime di aver scoperto questa nuova collana di libri per mamme e papà il cui intento è proprio quello di introdurre in maniera semplice ed efficace a questa pedagogia, per applicarla anche a casa in maniera corretta: “Montessori Passo dopo Passo” di Edizioni Scuola Viva.

“Montessori passo dopo passo”, per una pedagogia accessibile e semplice: i libri Montessori per genitori che vogliono portare il metodo montessoriano anche a casa

Portare il metodo montessoriano a casa è semplice, ma è giusto conoscerlo, altrimenti si rischia di sbagliare, di proporre un’accozzaglia di attività e di non trarre il giusto beneficio da questa pedagogia. Fior fiore di pedagogisti, educatori, insegnanti e psicologi hanno studiato il metodo di Maria Montessori, e la teoria che possiamo trovare sugli scaffali delle biblioteche e delle librerie è moltissima. Tuttavia, si tratta spesso di libri difficili, accademici, non pensati per i genitori.

Ecco perché ci piace “Montessori Passo dopo Passo”: perché risponde proprio ai bisogni dei “non esperti”, ovvero noi genitori che ci teniamo all’educazione dei nostri figli ma che per svariate ragioni non riusciamo a seguire corsi o ad approfondire in maniera accademica l’argomento. Questa collana, infatti, è un grande aiuto per capire la pedagogia montessoriana in maniera semplice ma seria, per applicarla in famiglia e per capire davvero come vanno utilizzati i materiali Montessori.

Le autrici sono Isabelle Patron (educatrice Montessori che ha scelto per le sue tre figlie l’educazione parentale a casa) e Vanessa Toinet (anche lei educatrice Montessori che ha creato una scuola Montessori innovativa). I testi nascono dalla loro esperienza di vita e sono pensati per essere accessibili e comprensibili, semplici e fruibili da tutti: ci sono quindi spiegazioni completate con schemi, materiali, obiettivi per ogni tappa, ecco il perché del nome della collana: “Passo dopo passo”! E ci sono anche interessantissime tabelle cronologiche per essere sempre sicuri di utilizzare i giusti materiali con i bambini a seconda della loro età.

Il primo titolo che troviamo è “Vita Pratica”, per capire al meglio i concetti di Vita Pratica e Vita Sensoriale, fondamenta della pedagogia Montessori e necessari al bambino a partire dai due anni, per costruire le solide basi di indipendenza, di fiducia e di apprendimento in un periodo sensibile. Le spiegazioni vertono su come insegnare la concentrazione, la percezione, la comprensione e i gesti che serviranno in futuro ai bambini (come ad esempio quelli per la scrittura, il linguaggio e la riflessione al calcolo). In questo modo si familiarizza presto con delle nozioni, ad esempio il sistema decimale con la Torre rosa.

Il secondo libro della collana, “Il linguaggio”, presenta in maniera molto chiara e dettagliata tutte le pratiche montessoriane per insegnare scrittura, lettura e linguaggio. Il bambino scopre le lettere, comincia a leggere e a scrivere, sempre attraverso l’uso dei materiali come le lettere smerigliate, gli alfabeti mobili o le lettere da disegnare, intuendo anche la grammatica.

Interno Linguaggio.jpeg

Si continua poi con “Il calcolo”, che spiega benissimo i processi per utilizzare i materiali che aiutano il bambino a sviluppare il suo spirito matematico. Il bambino gioca con i numeri, fa le quattro operazioni aritmetiche attraverso schemi e disegni presentati nel libro.

interno Calcolo.jpeg

Interno 2 Calcolo.jpeg

Infine, ecco “I grandi racconti”, al cui interno troviamo i 5 grandi racconti montessoriani sulla storia dell’universo, del pianeta, della vita, dell’uomo e dell’invenzione della scrittura e dei numeri (oltre che svariati materiali visuali, informazioni complementari e attività), pilastro della pedagogia Montessori e base della cultura del bambino a partire dai 6 anni, che stimolano la curiosità e soddisfano la voglia di sapere dei bambini incrociando storia, geografia e scienze.

E per finire con il botto, ecco il libro perfetto per chi vuole cominciare ad applicare la pedagogia Montessori concretamente a casa costruendo gran parte del materiale montessoriano: nel libro “Materiale fai da te” Scuola Viva propone schede da fotocopiare o ritagliare, accompagnate da spiegazioni e istruzioni per realizzare la scatola dei colori, i cassetti di geometria, la banca dei numeri, le tavole di addizione, sottrazione, moltiplicazione e divisione, le lettere smerigliate, quelle mobili…

Ti potrebbe interessare anche

8 idee di giochi Montessori per bambini di 3 anni
Il gioco Montessori per imparare le tabelline
Imparare le tabelline con il metodo Montessori
8 giochi Montessori per bambini della materna
Dove comprare i giochi Montessori
Il cambio pannolino in piedi secondo Maria Montessori
Come educare i bambini alla capacità di vestirsi secondo il metodo Montessori
I materiali per i travasi solidi Montessori a seconda dell’età
Come organizzare gli angoli di gioco montessoriano
Condividere, un concetto difficile per i bambini che non va forzato
Come scegliere i materiali in stile montessoriano per la cameretta
Le attività Montessori in giardino
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg