La scuola digitale di MyEdu al Salone della Sostenibilità

Che c’entrano apprendimento digitale e sostenibilità? C’entrano moltissimo quando a scendere in campo è MyEdu, che a Fieramilanocity dall’8 al 10 marzo porterà il suo sapere e la sua esperienza per parlare della scuola di domani.

All’interno di “Fa’ la cosa giusta” (la prima e più grande fiera italiana dedicata al consumo critico e agli stili di vita sostenibili) e della sezione dedicata alla scuola (SFIDE - Scuola, Formazione, Inclusione, Didattica, Educazione) organizzata da Officine Scuola, MyEdu scenderà in campo per genitori ed insegnanti per portare un esempio di scuola aperta, inclusiva, sostenibile e innovativa.

La scuola digitale di MyEdu al Salone della Sostenibilità: dall’8 al 10 marzo a Fieramilanocity gli incontri con la didattica digitale di MyEdu

MyEdu è un mondo digitale di risorse formative divertenti e coinvolgenti nato con l’obiettivo di facilitare l’apprendimento dei bambini e dei ragazzi migliorando la didattica e rendendo più semplice lo studio. MyEdu, insomma, offre strumenti digitali come giochi, compiti e progetti che stimolano i ragazzi sfruttando i benefici dell’apprendimento digitale interattivo.

La didattica e l’apprendimento digitale sono fondamentali per la nostra società: ai nostri bambini, nativi digitali, non bastano più gli strumenti di una volta. Una volta nel mondo dovranno cavarsela da soli in una società che ha fatto dei computer, del coding, dell’informatica e del digitale la propria base. Non solo: il digitale permette anche di avere a disposizione strumenti nuovi, più efficienti, più semplici e più efficaci, da affiancare perfettamente alla didattica tradizionale. E in questo senso MyEdu si inserisce benissimo in questo panorama, offrendo alle scuole e alle famiglie i propri strumenti innovativi.

Da venerdì 8 marzo a domenica 10 marzo 2019 la scuola digitale di MyEdu sarà quindi al salone nazionale del consumo critico e sostenibile a Fieramilanocity (presso lo stand LB7 del padiglione 4), partecipando ai panel, ai workshop e ai seminari organizzati da Officine Scuola insieme a “Fa’ la cosa giusta”, nell’ambito di SFIDE.

All’interno di SFIDE esperti del settore mostreranno ai visitatori il futuro della scuola, che d’ora in poi dovrà fare della sostenibilità, della giustizia sociale, della parità di genere e della didattica museale i suoi pilastri. Proprio come quelli di MyEdu, che alla base ha da sempre l’idea di una scuola aperta, innovativa, inclusiva e sostenibile.

Sabato 9 marzo alle 11 ecco quindi un workshop formativo per gli insegnanti della scuola primaria, “Tecnologia e web collaborativo possono migliorare la vita in classe?”, per indagare come la tecnologia digitale debba essere affiancata ad una comunicazione efficace e consapevole, per sfruttare al meglio gli strumenti del web ottimizzando le relazioni con il singolo e con la classe.

Durante il workshop gli insegnanti vedranno quindi concretamente i benefici della scuola digitale e potranno assistere alla presentazione del nuovo corso di formazione accreditato dal MIUR per fornire ai docenti le competenze per la creazione di lezioni multimediali interattive (anche attraverso l’utilizzo di MyEdu Plus, il nuovo strumento creato da FME Education per la scuola).

Per partecipare al workshop di MyEdu è necessario registrarsi precedentemente, a questo link.
Per info e dettagli si rimanda alla mail di MyEdu, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Ti potrebbe interessare anche

MyEdu al Salone del Libro, un’esperienza didattica unica!
I pericoli dell'insegnamento precoce
I benefici dell’apprendimento digitale
Inizia la scuola, i nostri bambini crescono
La scuola più ecosostenibile del mondo
L’empatia, una materia da insegnare a scuola
La Bønsmoen Primary School in Norvegia, colorata e funzionale
Il regalo per la promozione è uno strumento giusto o sbagliato?
Le cose che i nostri figli non impareranno dalla scuola, ma dalla vita
7 libri per imparare ad apprezzare la matematica
La didattica esperienziale
Aiutare un figlio dislessico, i primi passi

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter