Genitori in azione, un evento imperdibile per i genitori

Viviamo in un’epoca che volenti o nolenti è totalmente differente da quella in cui siamo cresciuti noi. La tecnologia, la velocità, le novità… Tutto, alla fine, tocca i nostri figli, che non sono protetti da una bolla incantata ma che in questo mondo (pieno di pericoli ma anche di potenzialità) ci vivono appieno.

Spesso noi genitori non sappiamo come muoverci. O se anche abbiamo le idee molto chiare, dobbiamo fare i conti con una realtà ben precisa: gli strumenti che pensavamo di avere non bastano più per i nuovi problemi.

Per questo abbiamo deciso di partecipare ad un evento che si terrà il 5 e 6 maggio prossimi a Riccione: “Genitori in azione”. E ora vi spieghiamo perché ci sentiamo di consigliarlo vivamente a tutti.

Genitori in azione, un evento imperdibile per i genitori: a Riccione un weekend dedicato alla genitorialità, per acquisire nuovi strumenti indispensabili per l’educazione dei nostri figli

Genitori in azione - crescere figli consapevoli delle proprie potenzialità” è un evento lungo un weekend che si terrà a Riccione, all’Hotel Corallo in via Gramsci 13, il 5 e 6 maggio 2018, organizzato da Younite. Abbiamo scelto con entusiasmo di diventare loro media partner perché riteniamo che questo evento sia assolutamente in linea con la nostra idea di genitorialità consapevole.

Durante il sabato e la domenica saranno moltissimi gli esperti educatori che si susseguiranno sul palco dell’evento. Tutti gli interventi verteranno su un tema a noi caro: quello dell’essere genitori oggi, in un’epoca nella quale gli strumenti che utilizzavano i nostri genitori con noi non sono più abbastanza, per quanto validissimi. Perché? Perché tutto è più veloce, i problemi e le situazioni borderline sono differenti rispetto ad una volta, e in questo senso è importante, da genitori, essere preparati concretamente con risorse valide ed efficaci, tenendo sempre presente il benessere dei nostri figli.

Ciò che dovremo prima di tutto fare è lavorare su noi stessi come genitori, prima di voler agire direttamente sui figli. Questo perché analizzarci a fondo e capire il tipo di genitore che vogliamo essere diventa la prima risorsa che potremo applicare sul nostro metodo educativo, aiutando così i nostri figli ad essere consapevoli delle proprie potenzialità. Una frase, quest’ultima, che non a caso ricorre nel sottotitolo dell’evento: noi di mammapretapoter ripetiamo sempre l’importanza della consapevolezza, nostra e dei nostri bambini!

Attraverso diversi panel, quindi, “Genitori in azione” ci darà i consigli di cui abbiamo bisogno in questa epoca strana ma assolutamente reale.

A parlare saranno otto tra i massimi esperti di relazione tra genitori e figli. Tutto il programma è presente a questa pagina, ma se volete un assaggio potete già segnarvi questi nomi: Nan Cooseman, che porterà un discorso sul linguaggio degli adolescenti quale strumento per comunicare meglio; Matteo Salvo, che illustrerà i migliori metodi per studiare e per sfruttare al meglio le proprie capacità a scuola; Stefano Denna, con il suo panel dedicato alla comunicazione tra genitori e figli (con consigli concreti sul come fare); Sabina Bonardo, vocal coach che ci parlerà di come sfruttare la nostra voce per accompagnare i figli nella vita; Simone Ravalli, per parlare dell’importanza del movimento; Debora Conti, che applicherà la sua Positive Discipline alla crescita dei figli; Kerwin Bradsahw, che parlerà ai padri su come canalizzare al meglio e positivamente la propria leadership; e infine Carina Fusciaro, con un discorso dedicato alle madri e all’importanza di accudire prima se stesse.

Banner_orizzontale_evento_GIz.png

L’evento è dedicato a tutti i genitori di figli di età compresa tra gli 1 e i 18 anni (che possono venire con mamma e papà: ci saranno coach ed educatrici del team Younite che li seguiranno durante le conferenze).

I biglietti sono in vendita fin da ora sulla pagina del sito o qui, con speciali sconti per chi acquista prima della data (prima ci si registra migliori sono gli sconti).

Per i lettori di mammapretaporter c’è inoltre un’altra convenzione: inserendo il codice “mpretaporter” in sede di iscrizione e inviando la prova d’acquisto all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., riceverete in omaggio un pdf scaricabile con 5 ricette di snack sani e divertenti per i vostri figli!

Giulia Mandrino

Ti potrebbe interessare anche

I laboratori per bambini e famiglie al Museo Teatrale alla Scala
Dimmi dove ti stendi e ti dirò chi sei
Guarda negli occhi il tuo bambino: solo così connetterai fino in fondo
Come parlare ai bambini della violenza sessuale
Le sette regole di Giovanni Bollea per educare i bambini
Saltare il pisolino, perché i bambini impazziscono
Come insegnare ai bambini ad essere ordinati
Perché i bambini piagnucolano, secondo la scienza
Perché la routine è fondamentale per una famiglia felice
Come incoraggiare i bambini a giocare da soli
Sì, essere mamme fastidiose ripaga: sarà il successo delle nostre figlie
Come rendere i bambini responsabili
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg