Vitamina D e bambini

Della vitamina D, la vitamina “del sole”, ne abbiamo già parlato, perché è uno degli elementi più importanti per il nostro organismo. Ma se vogliamo capire nello specifico qual è il suo ruolo nella crescita sana dei nostri bambini dobbiamo concentrarci sugli aspetti prettamente infantili. Ecco quindi una guida semplice e chiara per capire quanto sia importante la vitamina D per i nostri figli, dall’infanzia all’adolescenza.

Vitamina D e bambini: tutto ciò che dobbiamo sapere sul ruolo della vitamina del sole per la crescita dei nostri figli

Uno degli aspetti fondamentali e più conosciuti della vitamina D è quello che fa per le nostre ossa, ed è quindi facile capire quanto sia importante per lo sviluppo dei bambini: a livello di sviluppo osseo, infatti, la vitamina D è insostituibile, perché un giusto apporto di questo elemento facilita l’assorbimento del calcio a livello intestinale, stimolando le cellule che costituiscono le ossa e aiutando il corpo a produrre la proteina che lega il calcio alle ossa stesse.

Capiamo bene, quindi, quanto sia importante questo elemento negli anni della crescita e dello sviluppo: fino ai 20 anni, infatti, l’essere umano sviluppa le sue ossa, mineralizzandole, e nel corso degli anni successivi queste stesse ossa attingeranno proprio alla riserva ossea accumulata nei primi anni di vita.

Allo stesso modo l’infanzia ha bisogno di moltissima vitamina D per quanto riguarda il sistema immunitario. Se infatti il sistema immunitario dei nostri figli si forma nei primi anni, sappiate che la vitamina D aiuta moltissimo a rafforzarlo, formandolo per gli anni successivi. Questo perché la vitamina D nei bambini è un immunostimolante e un immunomodulante.

Soprattutto, un giusto apporto di vitamina D aiuta a prevenire le malattie respiratorie e le infezioni virali che coinvolgono il sistema respiratorio, come ad esempio le tracheiti e i raffreddori, disagi che nei primi anni di scuola si susseguono moltissimo. Più vitamina D, meno recidive, insomma.

La carenza di vitamina D, di conseguenza, può essere davvero pericolosa, quando grave. Oggi il rachitismo è praticamente sparito, ma i sintomi della carenza ci sono lo stesso, e vanno dalla stanchezza cronica all’indebolimento muscolare.

Come sappiamo, la vitamina D la si prende principalmente dall’esposizione al sole e alla luce. Il problema più grave è che le ultime generazioni sono portare a stare sempre più chiuse in ambienti interni: la vita all’aria aperta, che dovrebbe essere la normalità, è scansata a favore di stili di vita che non prevedono troppe uscite giornaliere, ma giocare all’aperto dovrebbe invece diventare la regola, perché è proprio a causa delle troppe ore passate al chiuso (soprattutto in inverno) che i nostri bambini rischiano di cadere in gravi carenze di questa vitamina.

Detto questo, oltre a vari alimenti vegetali che contengono vitamina D (anche se in quantità parecchio limitate: il sole è sempre la migliore scelta), esistono fortunatamente integratori che permettono di immagazzinare questo elemento, prevenendo la carenza e aiutando a mantenere dei buoni livelli di vitamina D anche quando facciamo fatica, quindi, soprattutto, nei mesi invernali.

Il nostro consiglio è quindi quello di affidarsi da settembre ad aprile ad integratori come gli integratori Haliborange® dell’azienda Eurospital, proprio per prevenire la carenza ma soprattutto per aiutare i nostri bambini a sviluppare al meglio le loro ossa e a rafforzare efficacemente il proprio sistema immunitario: noi da qualche anno lo facciamo, e dobbiamo dire che i malanni di stagione sono notevolmente diminuiti!


Il capostipite di questi integratori, Haliborange Emulsione Orale, è un prodotto storico a base di Succo d’arancia e olio di fegato di merluzzo, ed è sempre ricordato per l’ottimo e piacevole gusto. Contiene Vitamina D3, A, C e Olio di fegato di merluzzo fonte di Omega3. Anche Haliborange Compresse Masticabili, contiene le stesse vitamine ed è perfetto dai 3 anni in su per la bontà del gusto e la praticità di utilizzo.

Per i bimbi sotto ai 3 anni, invece, vi consigliamo Haliborange Gocce, più semplice da fare assumere ma soprattutto più specifico perché ricco di vitamina D3, pura, davvero utile nei primi tre anni di vita.

Se abbiamo invece bisogno di rafforzare il sistema immunitario in maniera più diretta (come nei cambi di stagione o come durante le influenze della scuola materna), è bene scegliere Haliborange Immunostimolante, che sfrutta esattamente la forza immunostimolante della vitamina D (ma anche della B6), oltre a contenere Fermenti lattici tindalizzati non vitali, Zinco, Echinacea e Astragalo.

A uscirne vittoriosi non saranno solo il sistema immunitario e le ossa, però: nei bambini, come negli adulti, c’è sempre bisogno di energia, e la vitamina D è utile anche in questo senso!

 

Mamma Pret a Porter non è una testata medica e le informazioni fornite hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di un pediatra (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari (odontoiatri, infermieri, psicologi, farmacisti, fisioterapisti, ecc.) abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non devono essere considerate come consiglio medico o legale.

 

Ti potrebbe interessare anche

Composta di mele speziata
Zuppa di farro
Tutto ciò che c’è da sapere sull’olio di fegato di merluzzo
Due corsi davvero utili per indagare la nostra identità e farci spazio nel mondo
6 bambini su 10 soffrono di carenza di vitamina D
Quando raccogliere soldi diventa un gioco da mamme
Le canzoncine in inglese per bambini per imparare la lingua
Canzoncine, musica classica, pop: tutta la musica fa bene ai bambini
Mini-architetti e mini-designer: dalle Baby house a The Sims
Una guida alla mastoplastica riduttiva
Come usare la tajine
Il futon per bambini, quando cultura montessoriana e giapponese s’incontrano

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter