Se state pensando di affidarvi alla didattica montessoriana per crescere il vostro bambino, saprete che gli strumenti sono davvero moltissimi, e questo non può che fare piacere. Non serve infatti preparare grandi cose o utilizzare una filosofia astrusa, poiché il metodo pedagogico ideato nel secolo scorso da Maria Montessori ha pochi ma validissimi principi, e basta seguirli per rendere l’educazione del nostro bambino montessoriana. Più questo metodo educativo (prima un po’ ...

Leggi tutto

(Pinterest) Conoscete tutti gli strumenti inventati dalla pedagogista Maria Montessori nel secolo scorso? Abbiamo le learning tower (che possiamo comprare o provare a costruire); l’alfabeto tattile; le scatole dei materiali; i vassoi e i contenitori... C’è però un altro strumento montessoriano, stavolta dedicato ai più piccoli. Ma proprio ai piccoli piccoli! Si tratta del topponcino, o cuscino della sicurezza, pensato esattamente per i primi giorni di vita. Un cuscino, quindi, che più ...

Leggi tutto

Da quando le ricette hanno cominciato ad essere espresse in tazze, cucchiai e misure del genere, ci si è subito accesa una lampadina: in effetti cominciare ad imparare le misurazioni attraverso oggetti e riempimenti concreti può essere un buonissimo inizio per i bambini. Oltretutto, molto più divertente del solido! Utilizzando quindi gli strumenti che abbiamo in casa abbiamo iniziato a coniugare il divertimento in cucina con il gioco dei travasi di ...

Leggi tutto

Il metodo pedagogico ideato da Maria Montessori è ormai conosciuto, apprezzato e utilizzato da molte scuole, ma soprattutto da molti genitori, che anche a casa applicano le semplice direttive del metodo montessoriano. 
Questo metodo su tutto vuole spingere i bambini a raggiungere l’indipendenza, spronandoli con semplici strumenti a provare a fare da soli. Tra le attività? Apparecchiare, lavare i piatti, cucire, cucinare, stendere, vestirsi, allacciarsi le scarpe… Quella che vi proponiamo oggi ...

Leggi tutto

(Photo credit) Poche regole, ma buone: che sia in materiale naturale, che sia sicuro e che sia accessibile ai nostri bambini. Un guardaroba montessoriano non deve essere niente di esagerato, ma deve rispettare questi principi della didattica di Maria Montessori. Come il lettino, anche il guardaroba è un oggetto d’arredamento fondamentale nella cameretta del bambino, perché anch’esso è uno strumento per raggiungere naturalmente l’indipendenza: se i bimbi sono stimolati (dalla bellezza dell’armadio ...

Leggi tutto

Parliamo sempre di educazione montessoriana. Vi proponiamo articoli sulle learning tower, sull’importanza del fare i mestieri, sui rituali della pulizia, sui consigli di Maria Montessori, sui giochi montessori da fare all’aperto, su come imparare a leggere secondo il metodo montessoriano... Ma se ci pensiamo tutti questi sono materiali per noi genitori. Siamo noi a leggere le indicazioni e i consigli, e a proporre poi gli strumenti ai bambini. E se ci ...

Leggi tutto

Dopo avervi parlato di come insegnare ai bambini come tenersi puliti, capiamo ora come creare rituali e postazioni perfetti per spronare il bambino a lavarsi, vestirsi, curarsi e tenersi in ordine in generale sia un’idea davvero speciale. Già, perché creare abitudini e spazi organizzati è uno dei modi più indicati per stimolare il bambino a mantenere le buoni abitudini della cura di sé!   I rituali della pulizia e della cura di ...

Leggi tutto

Il lettino Montessori è uno degli strumenti più importanti quando si parla di crescita indipendente del bambino. Maria Montessori l’ha teorizzato durante tutta la sua vita spesa come pedagogista e le caratteristiche sono semplici e brevi: deve essere basso, innanzitutto, per permettere al bambino di alzarsi e scendere quando vuole; e poi deve essere in materiale naturale, proprio come tutti gli strumenti e i giocattoli montessoriani, che se in plastica e ...

Leggi tutto

Niente sbarre, ché non è una prigione. E poi il più basso possibile. Di cosa stiamo parlando? Naturalmente del lettino montessoriano, quello teorizzato da Maria Montessori nel secolo scorso, la pedagogista il cui studio si è (correttamente) incentrato sull’autonomia e sull’indipendenza del bambino. Secondo Maria Montessori il lettino del bambino deve essere assolutamente basso, con l’altezza (comprensiva del materasso) che non supera i trenta centimetri. Perché? Perché il bambino deve essere ...

Leggi tutto

(Foto: www.museofico.it) Se come noi amate il metodo pedagogico Munari e l’artista che l’ha ideato, sarete contentissimi di sapere che fino all’11 giugno a Torino è allestita una mostra imperdibile per scoprire l’arte di Bruno Munari. Che è un’arte totale. Proprio come recita il titolo dell’esposizione. La mostra di Bruno Munari al MEF di Torino: l’occasione giusta per conoscere le opere dell’artista e designer che ha messo al centro delle sue opere ...

Leggi tutto

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter