9 idee di gioco con le foglie autunnali

I prati e le strade si stanno colorando di rosso, giallo, arancione e marrone: è autunno, è il tempo delle foglie che cadono, ed è bellissimo uscire per godere di questa esplosione di colori caldi in contrasto con il primo freddo!

Uscite quindi con i bimbi, sguazzate nelle pozzanghere dopo la pioggia, ma soprattutto approfittatene per raccogliere le bellissime foglie. Portatele e a casa e iniziate a dare sfogo alla fantasia!

Ecco 9 idee di gioco con le foglie autunnali: come utilizzare le foglie e i loro colori per realizzare opere creative e istruttive

  • Il primo lavoro che viene subito in mente sono i collage con le foglie. Oltre a quelli astratti realizzati ritagliandole e incollandole a caso sul foglio potete proporre ai bambini di creare immagini di animali o cose partendo dalla forma delle foglie. 

(foto 1 https://it.pinterest.com/pin/196328864978862323/)

  • Sempre incollando le foglie su un pezzo di carta (ma solo temporaneamente: usate dello scotch carta) i bambini possono divertirsi con le tempere o gli acquerelli: un lavoro adatto anche i più piccoli che stanno prendendo confidenza con gli strumenti da disegno e con la loro manualità fine, perché si può pasticciare tutto il foglio. Quando poi staccherete le foglie rimarrà la loro silhouette e il risultato sarà gradevolissimo.

(foto 2 http://minne-mama.blogspot.it/2014/10/fall-leaf-painting.html?m=1)

  • Anche il semplice dipingere le foglie è creativo (e anche terapeutico): utilizzate la tempera o gli acquerelli e otterrete foglie multicolor da spargere in tutta casa. Oppure, quando ancora fresche di tempera, utilizzate le foglie come stampini per decorare fogli e tessuti.

(foto 3 http://www.simplefunforkids.com/painting-leaves.html/)

  • Lo stampino-foglia tuttavia si può fare anche senza colori. Già, perché il verde della foglia si lascia andare, quindi martellandola sopra ad un foglio (coprendola con un po’ di carta cucina) potrete replicarla.

(foto 4 http://www.delightedmomma.com/2012/08/how-to-leaf-stamp-and-make-your-own.html)

- Sempre coprendole con un foglio, ma stavolta normare (meglio se liscio e leggero), i bambini possono divertirsi a colorare il foglio tenendo le matite leggermente, per scoprire tutte le venature dei differenti tipi di foglie.

(foto 5 http://www.kcedventures.com/blog/art-and-science-of-leaf-rubbings-nature-activity)

- Provate a stirare le foglie tra due fogli di carta forno, quindi create attorno una cornice di carta (o di legno): quadretti perfetti per la cameretta dei bambini, fatti con le loro mani!

(foto 6 http://rmhouseofnoise.blogspot.it/2012/09/kids-craft-fall-leaf-stained-glass.html)

  • Con un cerchio da ricamo e dello spago potete invece realizzare un bellissimo carillon da appendere in casa: lasciate che i bambini infilino i fili nei buchetti per stimolare la manualità e la precisione, insegnandogli quindi anche qualche nodo.

(foto 7 http://buggyandbuddy.com/3-ways-preserve-fall-leaves/)

- E perché non realizzare una maschera da supereroe dell’autunno? Incollate le foglie ad una mascherina ritagliata da un piatto di carta, infilate un elastico alle estremità e indossate!

(foto 8 http://www.smallfriendly.com/small-friendly/2013/11/diy-leaf-mask.html)

  • Potete però puntare anche alla tridimensionalità: riciclate i rotoli della carta igienica o di quella da cucina e incollando le foglie alle estremità ricreate insieme ai bambini degli alberelli in miniatura.

(foto 9 http://www.1plus1plus1equals1.net/2010/09/something-special-fall-tree-craft/)

Ti potrebbe interessare anche

Le castagne, proprietà e ricette
10 giocattoli a costo 0 per i bambini
Matisse attraverso la creatività: i collage per bambini
Ricette d’autunno con i legumi

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

rassegna