Le varietà di pere

Dici pera, ma quale intendi? Come i pomodori, le zucchine e tutte le altre tipologie di frutta e verdura, anche le pere si presentano in numerose varietà. Più dolci, più fragranti, adatte alle torte, adatte alle macedonie… Oltre alle famose Williams, ne conoscete? Ecco la nostra guida alle varietà di pere, per conoscerle e sceglierle nella maniera più adatta.

Le varietà di pere: la guida per conoscere tutte le varietà di pera presenti sui banchi dei nostri mercati

Prima di addentrarci nella lista della varietà di pere, è bene sapere che questo frutto autunnale è davvero un toccasana: antiossidante grazie ai suoi polifenoli, contrasta i radicali liberi e allo stesso tempo protegge il sistema cardiovascolare. È inoltre povero di sodio, dà molta energia grazie agli zuccheri semplici e al potassio e protegge la pressione sanguigna, i reni, il sistema linfatico e quello nervoso.

Pera Williams: partiamo dalla più nota, la pera Williams, quella più diffusa nei nostri mercati forse anche per la sua versatilità: è infatti buonissima in macedonie e frullati, ma anche come accompagnamento in cocktail alcolici o analcolici, in marmellata e in succhi di frutta fatti in casa. La sua buccia è tendente al verde (con punte di giallo) e la polpa molto chiara, verso il bianco. È molto zuccherina, e per questo ottima anche da sgranocchiare così, ma per lo stesso motivo è più delicata e andrebbe protetta dai vari traumi perché soggetta ad ammaccature. Si trova sui mercati da agosto a dicembre.

pere1.jpg

Pera Kaiser: la sua forma è regolare (tondeggiante e più grossa delle altre pere) e il colore della sua buccia è molto più tendente al marrone. La polpa, chiara, è succosa e abbastanza croccante, e per questo la si può consumare fresca oppure cotta, con dello zucchero di canna integrale e cotta in forno o al vapore. Per la sua polpa più croccante è poi perfetta nelle torte, perché si sfalderà meno mantenendo la morbidezza. La troviamo fresca da settembre ad aprile.

pere2.jpg

Pera Conference: da novembre a giugno troviamo poi la pera conference, dalla buccia simile alla Williams ma di forma più allungata. La polpa è biancastra tendente al crema e il suo sapore sta tra il dolce e l’acidulo.

pere3.jpg

Santa Maria: pera estiva è la Santa Maria, dato che la troviamo in vendita proprio nei mesi tra luglio e ottobre. È coltivata nel sud Italia, al caldo. La polpa è bianca, mentre la buccia è verde con striature rosse nella parte esposta al sole.

pere4.jpg

Pera Abate: devono il loro nome all’abate Fetel, che le selezionò nel XV secolo. Sono allungate e la buccia è verde con punte marroncine. La polpa è molto profumata e bianca ed è davvero molto, molto succosa. Da settembre a gennaio le possiamo trovare al mercato e le possiamo usare per i risotti, per le torte (come la Kaiser, la sua polpa è compatta) o in accompagnamento ai formaggi.

pere5.JPG

Pera Guyot: come la Santa Maria è una pera estiva, e quindi precoce. E infatti è proprio detta “Williams Precoce”, per la sua somiglianza con la pera più famosa. La polpa è fragrante e porosa e la buccia giallastra, e il suo peso è medio. Come la Williams è buonissima in macedonie, succhi, frullati e smoothies.

pere6.jpg

Williams Rossa: infine un’altra pera simile alla Williams, ma stavolta decisamente più riconoscibile grazie al suo colore peculiare: il rosso. La Williams rossa è infatti molto simile alla sua cugina verde, ma è più estiva. Come lei è delicata (e soggetta ad ammaccature). La polpa, color avorio, è succosa e molto profumata, di consistenza fine. Zuccherina, è molto buona quando consumata fresca.

pere7.jpg

 

Mamma Pret a Porter non è una testata medica e le informazioni fornite hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di un pediatra (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari (odontoiatri, infermieri, psicologi, farmacisti, fisioterapisti, ecc.) abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non devono essere considerate come consiglio medico o legale.

 

Ti potrebbe interessare anche

Una nuova colazione a base di infuso di foglie di ulivo
6 ricette con le bacche di Goji
Le regole per utilizzare le pentole in terracotta
Le varietà di zucchine
Gelatine di frutta con l'estrattore
Le varietà dei pomodori
Smoothie ai lamponi
Ghiaccioli al latte di mandorla
Torta cioccolato e menta
Pesto alla siciliana
10 ricette di bruschette estive
10 idee di Buddha Bowl

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter