8 idee di roll vietnamiti

Esistono degli involtini primavera più leggeri perché non fritti. Stiamo parlando dei roll vietnamiti, che a differenza della versione cinese non vengono fritti e mantengono così tutta la loro salute!

Ecco quindi otto idee per proporre in tavola i summer roll vietnamiti, perfetti tutto l’anno (anche in estate!) perché leggeri, saporiti e pieni di benessere.

8 idee di roll vietnamiti: da quello tradizionale a quello di frutta, le ricette più deliziose per spring roll vietnamiti leggeri e saporiti

1) Partiamo dalla ricetta base, quella tradizionale dei summer roll vietnamiti. Prendiamo 8 fogli di farina di riso, un po’ di germogli di soia, spaghetti di riso, 1 carota, 8 gamberi, un cipollotto e qualche foglia di lattuga (più qualche spezia: coriandolo, menta, curry...). Peliamo e tagliamo la carota a fiammifero, quindi tagliamo a rondelle il cipollotto. Cuociamo quindi per pochi minuti in acqua bollente i gamberi pelati, tagliamoli a metà per il lungo e lasciamoli da parte. Nella stessa acqua (una volta spenta) lasciamo ammorbidire per cinque minuti gli spaghetti di riso. Bagniamo poi i fogli di riso in acqua tiepida finché morbidi e componiamo i roll: al centro stendiamo i gamberi, le verdure e gli spaghetti e spolveriamo con le spezie, quindi chiudiamoli a involtino e rinforziamo avvolgendo intorno un altro foglio di riso.

Serviamo con un po’ di salsa di soia!

rollvietnam1.jpg

(White on rice couple)

2) Versione molto simile è quella che vede un’aggiunta di semi di sesamo sui fogli di riso: aggiungerà un sapore ancora più particolare ai nostri rolls.

rollvietnam2.jpg

(Le petitoeuf)

3) Alla stessa ricetta possiamo aggiungere un super alimento come l’avocado: come le altre verdure non ha bisogno di cottura; basterà appoggiarlo sui fogli di riso insieme agli altri ingredienti, dopo averlo tagliato a fettine.

rollvietnam3.jpg

(My invisible Crown)

4) Perfetti sia per merenda che come contorno a cena sono i roll vietnamiti di frutta. Dopo aver sbollentato i fogli di riso e gli spaghetti di riso, tagliamo a fette la nostra frutta preferita e creiamo i nostri involtini colorati!

rollvietnam4.jpg

(Well and Good)

5) La frutta può essere però abbinata anche alla verdura: buonissimo è l’abbinamento fragole e spinaci. Le fragole sono tagliate a fette mentre gli spinaci sono lasciati a crudo, in modo da mantenerne tutte le proprietà.

rollvietnam5.jpg

(Sweet peas and saffron)

6) Super veg sono i roll vietnamiti al tofu: basterà prendere un panetto di tofu, strizzarlo bene, tagliarlo a fette sottili e farlo saltare in padella qualche minuto, fino a che non dorerà. Dopodiché potremo aggiungerlo alla nostra solita ricetta dei rolls.

rollvietnam6.jpg

(Delish knowledge)

7) La stessa ricetta non-veg prevede invece il petto di pollo, tagliato a pezzetti molto piccoli e saltato in padella con un filo di salsa di soia.

rollvietnam7.jpg

(I wash you dry)

8) Infine, non una ricetta per spring roll, ma quella per la salsa a base di burro di arachidi per accompagnare gli involtini. Basterà mescolare cinque cucchiai di burro di arachidi con tre di salsa di soia, un paio di Sriracha (salsa chili), uno di salsa hoisin (salsa orientale speziata), uno di acqua calda e il succo di un lime.

rollvietnam8.jpg

(RecipeTin Eats)

 

Ti potrebbe interessare anche

La frittata in barattolo
8 ricette con la purea di zucca
Tortillas zucca e pollo senza formaggio
8 ricette autunnali per lasciare cucinare i bambini
8 ricette estive che possono cucinare i bambini
I jiaozi, ravioli cinesi di verdure al vapore
Polpette di lenticchie
Muesli tropicale fatto in casa
Ghiaccioli al latte di mandorla
Torta estiva di ciliegie
Involtini primavera veg
Pesto alla siciliana

banner 300x250chebuoni

rassegna

Info

Chi siamo

Contatti

 

Collaborazioni

Sponsor e pubblicità

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter