Le migliori lucine antibuio per la cameretta

C’è chi la usa per la paura del buio (una paura normalissima nei bambini), oppure chi semplicemente la tiene accesa per far sì che il bambino la notte abbia un punto di riferimento nel momento in cui si sveglia. E, ancora, è utile durante l’allattamento, per non accendere luci troppo forti durante la notte. In ogni caso, tra gli oggetti più utilizzati in cameretta ci sono certamente le lampadine notturne, dette lucine antibuio o luci per bambini.

Ce ne sono di moltissimi tipi, a seconda dell’esigenza. E qui trovate la nostra selezione.

Le migliori lucine antibuio per la cameretta: quale lampadina notturna per bambini scegliere in base alle proprie esigenze

La classica lampadina anti buio è quella che possiamo inserire nella presa della corrente, come questa della BTicino. La si inserisce e, una volta buio, grazie ad un sensore il led si accende, generando una luce non fastidiosa e non invasiva, calda e lieve. Con un dito si può regolare l’intensità della luce, e può essere utilizzata anche in modalità manuale, accendendola e spegnendola a seconda dell’esigenza.

luce-antibuio1.jpg

Simile a quella precedente ma più grande e visibile è la luce notturna di Omeril, con luce bianca calda o fredda, a cui è possibile impostare anche un timer, nel caso in cui il bambino ami la luce solo al momento dell’addormentamento.

luce-antibuio2.jpg

Super simpatica e super sicura è la luce anti buio di Vava, che non deve essere inserita nella presa della corrente, ma che si ricavica su una comoda base. La luce è calda e a Led, e può essere appoggiata sul comodino, anche qui impostando un eventuale timer.

luce-antibuio3.jpg

Anche Chicco ha sviluppato una lucetta anti buio: si chiama BabyMoon ed è una luce notturna per la cameretta automatica, a forma di luna, che si adatta a tutte le prese e si accende in base al buio della stanza. Anche questa a LED, è a basso consumo energetico.

luce-antibuio4.jpg

Per i bimbi che amano i colori, possiamo scegliere questa lampadina antibuio a LED, a cui possiamo impostare l’intensità e anche il colore, scegliendo la modalità RGB.

luce-antibuio5.jpg

Questa, invece, è la semplicità fatta luce notturna: si tratta di un semplicissimo punto luce da attaccare alla presa della corrente, da accendere e spegnere quando vogliamo, senza il pensiero dello spegnimento automatico.

luce-antibuio6.jpg

Infine, una luce antibuio molto comoda con sensore di movimento, che si accende nel momento in cui il bambino si muove dal letto raggiungendo la porta della cameretta. Utile, in questo caso, per i bambini che non hanno paura del buio ma che vogliono avere punti di riferimento quando si muovono la notte per raggiungere il lettone.

luce-antibuio7.jpg

Ti potrebbe interessare anche

Le paure dei bambini
Le frasi per bambini che hanno paura del buio
Le emozioni dei bambini
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg