Imbiancare la camera dei più piccoli, consigli utili

La tinteggiatura della stanza dei bambini è spesso una fase sottovalutata. Quando prepari la cameretta, ogni dettaglio va adattato all’età dei più piccoli. Non scegliere con attenzione, quindi, solamente i mobili o gli accessori, ma assicurati di usare il colore giusto per le pareti.

Imbiancare la camera dei più piccoli, consigli utili: come tinteggiare le pareti della cameretta dei bimbi in arrivo

Ci sono diversi modi per scegliere il colore giusto. Puoi utilizzare il classico blu e rosa per un bambino o una bambina. In questo caso, meglio scegliere tonalità tenui, oppure optare per una imbiancatura originale: scegli un blu o rosa acceso per una parete lasciando il resto bianco.

Screen Shot 2018-07-18 at 10.49.16.jpg

(http://drabtofabdesign.com/baby-boy-room-ideas/unique-baby-boy-nursery-themes-and-designs-ideas-little-clouds-infant-ideas-for-room-decor/)

Un altro modo per selezionare il colore giusto è considerare la cromoterapia. Ogni colore, infatti, ha effetti diversi sul sistema nervoso e stimola sensazioni diverse. Secondo questo pensiero, quindi, il blu e il verde sono colori che favoriscono il sonno, il riposo e riducono lo stress. Il giallo e il rosa, ma in generale tutti i colori caldi, favoriscono il buon umore. In questo modo, potrai adattare il colore delle pareti al bambino: ad esempio, scegliere il verde per quando è appena nato, e optare per colori caldi quando inizia ad andare a scuola, per favorire la creatività.

Screen Shot 2018-07-18 at 10.49.24.jpg

(https://projectnursery.com/2015/04/rooms-and-parties-we-love-this-week-108/)

Per una cameretta più particolare, puoi optare per una vernice lavagna, magari da applicare su una delle quattro pareti della stanza. In questo modo, i piccoli potranno colorare i muri, senza rovinarli. Un’altra opzione creativa e originale sono gli stickers o la carta da parati che ti permetteranno di realizzare facilmente decorazioni come foreste e alberi, il tutto senza rovinare le pareti. Questi stickers, infatti, sono delicati sullo strato di pittura, e possono essere rimossi in qualsiasi momento.

Puoi anche utilizzare diversi colori e forme geometriche per imbiancare la stanza in modo creativo.

 Screen Shot 2018-07-18 at 10.49.31.jpg

(https://sticker.satu.site/green-trees-wall-stickers/)

Realizzare questi lavori è spesso facile e il fai da te può essere la scelta giusta se hai abbastanza tempo a disposizione. Con bambini più grandi, al di sopra dei 5 anni, potrai anche chiedere una piccola mano e trasformare la tinteggiatura in un gioco divertente anche per loro.

Se, invece, vuoi realizzare il lavoro velocemente e senza fastidi, assumi un imbianchino della tua zona e inizia subito a decorare la cameretta!.

Ti potrebbe interessare anche

Come arredare la cameretta del bambino con mobili di design
Il NiNiN, e alla cameretta non ci pensi più!
Come organizzare l’armadio dei bambini
La baby checklist, ovvero le cose da fare prima della nascita
8 decorazioni murali DIY per la cameretta
Ikea Hack per la cameretta, o come trasformare i mobili Ikea per bambini in qualcosa di magico
Come organizzare gli angoli di gioco montessoriano
Tendaggi e finestre, quelle giuste per la cameretta
Salone e Fuorisalone 2018, le più belle proposte d’arredamento per i bambini
1+1= 3 e a casa come ci sistemiamo?
Cameretta, come esporre le collezioni dei bambini
Lettere per la cameretta, le più belle da acquistare

Giulia

giulia.jpg

Cecilia

Untitled_design-3.jpg

×
Newsletter