6 modi per rimanere in contatto con la famiglia quando è lontana

È scritto nel nostro DNA: abbiamo bisogno di mantenere legami duraturi con la nostra famiglia e i nostri amici, anche quando sono lontani e specialmente in un periodo difficile come la pandemia da Covid-19. Del resto, non dobbiamo dimenticare che la qualità della nostra salute mentale e fisica è direttamente correlata alla nostra capacità di mantenere queste relazioni. Ridere e chiacchierare con la famiglia e gli amici promuove il rilascio di ormoni e neurotrasmettitori di benessere come l'ossitocina e la dopamina. 

Insomma, come essere umani siamo programmati per connetterci, quindi mantenere quei legami - specialmente con la famiglia e gli amici che vivono a migliaia di chilometri di distanza - è fondamentale. Colmare questa distanza non è sempre facile: per fortuna, la tecnologia viene in nostro aiuto! Scopriamo allora insieme quali sono i 6 modi più creativi per rimanere in contatto con la famiglia quando i parenti sono lontani.

Organizza una “serata gioco” online

Birra, patatine, pizza e il tuo computer sono gli elementi chiave di questa fantastica esperienza che puoi condividere con la tua famiglia. Sì, anche se vive lontano! Come? Con i giochi da fare in videochiamata su Zoom che ti permetteranno di trascorrere una serata all’insegna del divertimento e del calore familiare, anche se sei fisicamente da solo in casa. Accendi il pc, collegati a Zoom e il divertimento è assicurato!

Leggi la favola della buonanotte ad un nipotino lontano

Anche se vivono in fusi orari diversi, i nonni, le zie, gli zii e i cugini possono fortificare il legame con i nipotini lontani usando la tecnologia. Tuo nipote adora ascoltare la favola della buonanotte prima di andare a dormire? E allora leggigli una storia in collegamento su Zoom: in questo modo, sarai vicino a tuo nipote e condividerai con lui un momento importante della giornata. E se abitate in zone con fusi orari diversi? Puoi sempre registrare un video in cui leggi un libro per bambini facendo attenzione a mostrare le pagine e le illustrazioni della storia.

Organizza una “serata al cinema” online

Condividevi con i tuoi cugini la passione per il cinema ma hai cambiato lavoro e ora vivete a migliaia di chilometri di distanza? Niente paura: puoi organizzare una “serata cinema” da remoto e continuare a condividere la passione per i film. Lo sappiamo, non è come essere seduti l’uno accanto all’altro nella sala del cinema, ma per il momento puoi accontentarti!

Hai numerose opzioni tra cui scegliere per organizzare una serata cinema online. Se vuoi utilizzare Zoom, devi essere titolare anche di un abbonamento allo streaming per poter condividere lo schermo con il tuo “partner di cinema”. Ovviamente, la qualità delle immagini non sarà eccezionale. 

Una buona opzione è invece Netflix Party, in grado di funzionare con i profili condivisi su Netflix. In questo caso, la qualità del video sarà migliore e potrai anche scambiare messaggi con la tua “controparte” grazie ad una chat di testo.

Crea un club del libro

Avviare un club del libro “online” con la tua famiglia o i tuoi amici ti “costringerà” a mettere giù il telefono per tornare a leggere. Si tratta di un’idea davvero molto valida che ti permetterà non solo di leggere nuovi libri ma anche di conversare in videochat con la tua famiglia su temi sempre diversi. Avviare un club del libro online è molto semplice: chiedi a tutti di scegliere un libro e iniziate a leggerlo

Se sei un lettore veloce e possiedi numerosi libri, puoi anche avviare un “club del libro itinerante”. In questo caso, dopo aver letto il libro, potrai spedirlo alla persona successiva. Quindi, una volta che tutti avranno finito, potrete discuterne insieme su Zoom. 

Condivi le foto più belle con la tua famiglia

Cosa c’è di più bello che condividere quella fantastica foto che hai scattato al lago con la tua famiglia o gli amici che abitano lontano? Oppure: hai appena avuto un bimbo ma i tuoi genitori non vivono nella tua stessa città e non possono ammirarlo ogni giorno? Ebbene, la soluzione per sentirsi “meno lontani” esiste e si chiama Google Foto. Questo programma ti permette di condividere foto e ricordi con i membri della famiglia. Una volta impostata la condivisione con un membro della tua famiglia, Google Foto gli invierà tutte le foto che gli scatti (e viceversa). Google Foto è disponibile su iPhone e telefoni Android. 

Organizza una cena virtuale

Un’ottima idea per rimanere in contatto con la famiglia quando sono lontani è quella di organizzare una cena virtuale. Rendilo un appuntamento fisso: ad esempio, puoi decidere di organizzare la cena una volta al mese oppure una volta alla settimana. 

Prepara la cena, apparecchia la tavola, sistema il pc sulla tovaglia ed inizia la videochat con la tua famiglia. Questo appuntamento potrà essere il modo non solo per condividere il pasto ma anche per raccontarsi la giornata e le ultime novità delle vostre vite.

Ti potrebbe interessare anche

Come crescere bambini felici nell'era digitale
I nostri bambini devono fare ancora uno sforzo: perché giocare con la mascherina è ancora importante
I sintomi del covid nei bambini
"Credevo che...": le considerazioni dopo un anno di pandemia
Genitori: ecco come risolvere l’ansia da DAD
Sfide su TikTok e pericoli dei social, i consigli della polizia postale
Le migliori serie tv da guardare in famiglia
Le frasi per addolcire questo lockdown ai bambini
Come mangiare bene in smartworking
Come festeggiare Halloween a casa
Come tenere i bambini attivi anche in tempo di pandemia e quarantena
Scuola: rispettando le regole il rischio di contagio è pari a zero
 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg