Il cavolo grigliato, la ricetta che non ti aspetti

Tutti i genitori prima o poi nella vita si ritrovano a dover ideare nuove ricette golose e gustose per propinare le verdure ai bambini. Perché ci sono bambini che mangiano più verdure e altri meno, ma TUTTI hanno quell'ortaggio che proprio non mandano giù. Ad esempio il cavolo. Che, diciamolo, se bollito risulta noioso anche per noi, dopo un po'.

E se lo grigliassimo? Sfruttando il sapore delle spezie e il gusto della bruciacchiatura tipica della griglia anche i più schizzinosi non gli resisteranno!

Il cavolo grigliato, la ricetta che non ti aspetti

Ingredienti:

Un cavolfiore bianco

Qualche cucchiaio di olio evo

Spezie miste (curry di Madras)

Preparazione:

Tagliamo a fette abbastanza spesso (almeno mezzo centimetro) il cavolfiore. Un po' di cimette cadranno e lui si sfalderà, ma non c'è problema (è solo una questione di forma).

Scaldiamo una padella griglia e nel frattempo prepariamo un bicchierino con qualche cucchiaio di olio e un cucchiaino di curry di Madras (o di spezie miste in base al gusto della famigla: può essere della semplice curcuma, oppure delle erbette miste). Mescoliamo bene in modo da amalgamare il tutto, quindi con un pennellino "coloriamo" bene i due lati delle fette e dei pezzetti di cavolo bianco.

Una volta che la griglia è calda, buttiamoci sopra il cavolfiore e lasciamo cuocere per circa un quarto d'ora continuando a girare lato.

Una volta pronto, gustiamo con un contorno leggero come ad esempio del riso bianco.

Categoria: Secondi

 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg