Il pollo al curry

Le ricette etniche sono sempre una buona idea: permettono di mangiare ingredienti variegati, di sperimentare sapori e di fare apprezzare ai bambini fin da piccoli le differenze di gusti e di culture. Tra i miei piatti preferiti ci sono, ad esempio, lo zighini etiope e i ravioli cinesi, ma al primo posto sta di certo il pollo al curry, ricetta della tradizione indiana che ormai è diffusissima anche sulle nostre tavole.

La sua preparazione è semplice e breve ed è perfetto accompagnato dal riso basmati integrale. Ecco la ricetta.

Il pollo al curry: la ricetta del tradizionale pollo indiano speziato con riso basmati

 

Ingredienti:

3 manciate di riso basmati integrale

300 grammi di petto di pollo

1 cucchiaio di curry di Madras

1 cucchiaino di farina integrale

Olio evo

1 scalogno

200 ml di latte di soia

Preparazione:

Cuociamo subito il riso basmati coprendolo in una casseruola larga con il doppio di acqua, coprendo con un coperchio, salando un po' e lasciando cuocere per assorbimento per circa 15 minuti (o 20, a seconda del riso).

Intanto prepariamo il pollo mischiando in una ciotola la farina con il curry e il latte, sbattendo con una frusta. Tagliamo quindi lo scalogno a pezzetti e mettiamolo a rosolare in una padella con un filo di olio.

Tagliamo il pollo a tocchetti e uniamolo allo scalogno, saltiamolo un paio di minuti girandolo e uniamo la salsa al curry. Cuociamo a fiamma lenta per quindici minuti, aggiungendo eventualmente farina e acqua per non asciugare troppo la salsa.

Serviamo tutto insieme in un piatto unico.

cookTime:

15 minuti

prepTime:

5 minuti

Categoria: Piatti unici

 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg