Mini strudel di mela vegani (semplificati!)

Una ricetta così semplice? Difficile da trovare. Perché in realtà non si tratta di vero strudel, ma di mini strudel semplificati alle mele. E potete scegliere di prepararli partendo da una base di pasta sfoglia vegana già pronta oppure prepararla in casa voi.

Ecco la ricetta.

Ingredienti:

300 grammi di farina 00

150 ml di acqua

50 ml di olio

Sale q.b.

50 grammi di pan grattato

40 ml di olio di semi

50 grammi di pinoli

1 cucchiaino di cannella

Preparazione:

Se fate la pasta sfoglia in casa, cominciate disponendo la farina a fontana su una spianatoia, aggiungendo in cima sale e olio e amalgamando con le mani. Aggiungete acqua pian piano e ottenete un impasto non appiccicoso, lavorandolo con le mani per una decina di minuti.

Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e lasciate riposare in frigo per circa 20 minuti.

Prendete la palla e stendetela poi con il matterello sulla spianatoia, creando una sfoglia sottile.

In una padella antiaderente, fate tostare il pan grattato nell'olio, ottenendo una pappetta. Trasferitela in una ciotola e mescolate al suo interno anche la cannella, l'uvetta e i pinoli.

Tagliate poi le mele a fettine molto sottili.

Tagliate la sfoglia in rettangolini e su ognuno spalmate la pappetta, adagiando poi sopra le fettine di mela. State piuttosto al centro, in modo che il ripieno non fuoriesca.

Mettete le mini sfoglie su una teglia coperta da carta forno e cuocete per circa 20-30 minuti a 180 gradi, senza lasciarle bruciare.

Servite i mini strudel spolverandoli con dello zucchero.

Categoria: Dolci & co.

 

Cecilia

Untitled_design-3.jpg